Accadde oggi: il Bari spaventa l'Inter di Mourinho

di Gianluca Sasso
articolo letto 5237 volte
Paulo Vitor Barreto
Paulo Vitor Barreto

16 gennaio 2010: il Bari di Giampiero Ventura, reduce dalla sconfitta di Firenze, ospita l'Inter al San Nicola. I nerazzurri di Josè Mourinho sono in cima al campionato ed in piena lotta per il Triplete, poi conquistato a fine stagione.

I biancorossi spaventano i futuri campioni d'Europa sfiorando un'impresa storica: i galletti riescono ad arrivare sul 2-0 grazie ad una doppietta di Barreto, abile a trasformare due calci di rigore. Ma quando la gara sembra in discesa per il Bari, risorge l'Inter: prima Pandev accorcia le distanze con un tocco sotto misura, poi è Milito a riequilibrare il match, trasformando un calcio di rigore assegnato per fallo commesso da Bonucci.

Sul punteggio di parità, sono i biancorossi a sfiorare il colpaccio: Meggiorini calcia a lato da venticinque metri ed Alvarez, non controlla un perfetto assist di Barreto, che l'aveva smarcato a tu per tu con Julio Cesar. Alla fine, un punto per entrambe, con il San Nicola che applaude l'encomiabile prova di Gillet e compagni.



Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI