Accadde oggi: Ingesson affonda il Lecce, è la svolta

di Gianluca Sasso
articolo letto 3296 volte
Klas Ingesson
Klas Ingesson

5 aprile 1997: al San Nicola va di scena il derby tra Bari e Lecce, entrambe in lotta per un posto tra le prime quattro posizioni, che garantirebbero l'accesso alla serie A. I galletti però, a differenza dei cugini, non se la passano bene e dopo un periodo infernale si ritrovano lontanissimi dal quarto posto e a soli sei punti dalla zona retrocessione.

In un clima di contestazione, è Klas Ingesson a suonare la carica. Il capitano biancorosso decide la contesa con una storica doppietta. A fine primo tempo realizza un calcio di rigore, assegnato dal direttore di gara per fallo di Macellari su Giorgetti. Nella ripresa invece, dopo il momentaneo pareggio di Servidei, infila Lorieri con un delizioso tocco su assist di Doll.

E' l'inizio della riscossa per il Bari, che non perderà più fino alla fine del torneo e guadagnerà la promozione in serie A battendo il Castel di Sangro all'ultima giornata.



Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI