Ag. Micai a TuttoBari: "Società artefice dell'eliminazione. Il futuro..."

di Michele Lestingi
articolo letto 9058 volte
Foto

"Parlare in questo momento di futuro è molto difficile. Dobbiamo cercare di capire tante situazioni...".Così Graziano Battistini, agente di Micai, che in esclusiva ai nostri microfoni, tocca diverse tematiche senza fare tanti giri di parole : "E' arduo parlare di programmi a Bari. La situazione societaria non è bella. Malgrado gli sforzi sono stati eliminati dai play-off. Ahimé, la società non ha risposto presente ed è stata protagonista in negativo. Credo che la società sia stata l'artefice dell'eliminazione a Cittadella. Giocare la partita al San Nicola sarebbe stata un'altra storia".

Sulla stagione del suo assistito si dice soddisfatto: "Alessandro è ulteriormente cresciuto in questa stagione e ha dimostrato di poter giocare su livelli importanti. Sono rimasto stupito che non sia stato premiato come miglior portiere del campionato. Con tutto il rispetto per Gabriel, penso che Micai lo meritasse di più anche perché non ha giocato solo metà torneo".

Sul futuro del portiere si esprime così: "Il mio assistito ha tutti i numeri per giocare in Serie A. Non mi nascondo: chi lo prende, fa un affare. Il sogno di Alessandro era/è andare in A col Bari, ma per fattori extra-calcistici non è stato possibile. Sampdoria? Non ha avuto riscontri. Sono voci prive di fondamento".
 


Altre notizie
Mercoledì 20 Giugno
Martedì 19 Giugno
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy