Fontana a TuttoBari: "Floro-Brienza, che coppia! Mercato super, ora..."

di Gianluca Sasso
articolo letto 6282 volte
Alberto Fontana
Alberto Fontana

"Il Bari ha il binomio allenatore-squadra più forte della serie B". Non ha dubbi Alberto Jimmy Fontana dopo il mercato condotto dalla dirigenza biancorossa nel mese di gennaio. "Ma sono arrivati tanti calciatori - osserva l'ex portiere ai microfoni di TuttoBari -  occorre dare loro un certo periodo di tempo per conoscersi".

Non può rivelarsi un'arma a doppio taglio per il Bari? Le altre sembrano non fermarsi.

"Colantuono sa cosa deve fare. In Puglia, sono giunti calciatori che hanno una grande occasione: rilanciarsi nel grande calcio. Vedo un campionato aperto ed equilibrato, non ci sarà squadra che sarà in A con tante giornate d'anticipo".

Con l'inizio del girone di ritorno, pare essersi risvegliato anche il Cesena. 

"È una squadra dai grandi valori ma in classifica è ancora indietro. Nella prima parte di stagione, ha buttato al vento diversi punti in tante occasioni.Nelle ultime tre gare, per diverse ragioni, ha perso quattro punti nei minuti finali. Eppure gioca bene, è difficile spiegarsi il motivo di questo andamento al di sotto delle aspettative".

Tornando al mercato, quali possono essere gli acquisti in grado di poter far fare il salto di qualità alle due compagini?

"Per il Bari, dico Floro Flores. A livello caratteriale e tecnico, è uno che può fare la differenza. Lui e Brienza possono dare una svolta al campionato dei biancorossi. Per il Cesena, punto su Cocco: un attaccante importante, bravo in fase realizzativa e capace di giocare con la squadra. Bisogna lodare Rino Foschi, che con pochi soldi ha saputo condurre un mercato importante".

Il rendimento casalingo dei galletti è soddisfacente, sono i risultati in trasferta che mancano per la definitiva consacrazione del Bari?

"Con il potenziale a disposizione in questo momento, il Bari ha l'obbligo di fare qualche colpaccio esterno. Però è già migliorata la fase difensiva: in Italia si va lontano quando si subiscono poche reti. Con una difesa solida, e la qualità dei singoli, la squadra di Colantuono potrà raccogliere qualche successo lontano dal San Nicola".

RIPRODUZIONE (ANCHE PARZIALE) DELL'ESCLUSIVA CONSENTITA PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE TUTTOBARI.COM

 


Altre notizie
Domenica 17 Dicembre
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI