Primavera, Urbano: "Soddisfatto. Su Portoghese..."

di Davide Rega
articolo letto 3740 volte
L'attaccante Portoghese
L'attaccante Portoghese

Ottavo successo stagionale per il Bari Primavera, che si è imposto per 2-1 sul campo del Carpi. Una vittoria che ha lasciato soddisfatto il tecnico dei galletti, Corrado Urbano, che a margine della gara non ha nascosto la propria soddisfazione: "Abbiamo disputato una buona partita, molto tirata, e con i ragazzi in grado fronteggiare fisicamente il primo vero caldo stagionale- ha esordito dalle colonne de La Gazzetta del Mezzogiorno- Siamo andati in vantaggio su un'azione convulsa, ma in precedenza avevamo sfiorato il vantaggio in due circostanze con i tiri di Abreu e Portoghese".

Un errore in occasione del momentaneo pareggio del Carpi, che non cambia il giudizio di Urbano circa la prestazione dei suoi: "Il pareggio del Carpi è nato da un errore individuale di Panebianco, un retropassaggio corto verso il portiere. Ci sta, può succedere. Nella ripresa siamo stati più padroni della situazione, non abbiamo mai corso seri pericoli".

Menzione particolare per Portoghese, match winner di giornata: "Autentica spina nel fianco avversario. Una sua grande esecuzione ci ha dato il secondo gol e regalato la vittoria. Bene anche gli esordienti Tedone e Lizzano, due classe '99. La vittoria ci serve per iniziare al meglio la fase conclusiva del campionato. Adesso ci aspetta un trittico impegnativo con Sassuolo, Torino ed Empoli, cercheremo di fare il meglio possibile" ha concluso il mister.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI