Under in equilirio: i grandi sconfitti a Napoli. Il racconto...

di Redazione TuttoBari
Fonte: in collaborazione con Francesco Didonna
articolo letto 3936 volte
Foto

Dopo l'ottimo successo ottenuta ieri dalla Primavera contro il Carpi, si sono giocate oggi le gare delle compagini Under, impegnate nei rispettivi campionati.

L'Under 17 di mister Giampaolo perde 1-0 in trasferta a Napoli. Padroni di casa subito in vantaggio al 10' grazie a Labriola e partita subito in discesa per i partenopei, favoriti anche dall'espulsione (per rosso diretto) del biancorosso Giosu per fallo da ultimo uomo. Lo squilibrio in campo inizia ad essere evidente. Solo un grande Artal evita al Bari di subire la seconda rete. Nella ripresa, nonostante i tanti cambi e un inizio spigliato, i ragazzi di mister Giampaolo rischiano di subire ancora. Alla fine del match, però, il risultato resta di 1-0 in favore del Napoli. Per i biancorossi una partita ricca di cartellini gialli, e nulla più.

Sorride l'Under 15 di mister De Trizio, che batte 1-0 il Pescara e si consolida in zona playoff. La rete per i biancorossi è arrivata alla fine del primo tempo grazie a Fucci, ben servito da Ferrante. Una vittoria di prestigio, arrivata al culmine di una partita giocata con la massima concentrazione dai biancorossi, che nel secondo tempo hanno anche sfiorato il raddoppio, colpendo una palo con Agostinelli.  

L'Under 16 di mister Giusto pareggia per 3-3 contro il Pescara. Primo tempo a marchio abruzzese, con i padroni di casa che chiudono in vantaggio per 2-1. Nonostante il gol siglato dal biancorosso Pinto, il Pescara riesce a ribaltare la situazione e, al culmine di due ripartenze, mette a segno un uno-due micidiale. Incredibile nella ripresa, con i biancorossi che prima pareggiano e poi si portano in vantaggio grazie ai gol di Caruso e Alba. Il pareggio pescarese arriva sul finale, su calcio di punizione. 

Si chiude dunque con una vittoria, un pareggio e una sconfitta la domenica biancorossa.

 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI