CdM - Bari, i contributi non pagati e il giallo del conto scoperto

di Redazione TuttoBari
articolo letto 9636 volte
Foto

"Per la Procura federale il club di Giancaspro non aveva la capacità di pagare i contributi. Eventuali penalità solo nella prossima stagione". Torna così sull'argomento stamane il Corriere del Mezzogiorno, che analizza: "Secondo la procura federale al 16 marzo ci sarebbe stata una sprovvista di conto, ovvero Giancaspro non avrebbe avuto la capacità di effettuare i pagamenti delle ritenute Irpef e dei contributi Inps del bimestre gennaio-febbraio".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI