Giancaspro: "Operazione stadio di vitale importanza. Sul mercato..."

di Redazione TuttoBari
Fonte: fcbari.club
articolo letto 11428 volte
Foto

Le dichiarazioni del presidente, Cosmo Antonio Giancaspro, alla celebrazione della sede storica dove nacque il Bari Calcio.

“Rendiamo onore alla storia del nostro amato Bari. Iniziamo, oggi, la celebrazione dei 110 anni della società, con l’apposizione di questa targa nel luogo dove tutto ebbe inizio. Quando si spengono le candeline si esprime un desiderio. Il mio è quello di essere qui per i 150 anni. Scherzi a parte, spero di tracciare un solco importante con l’operazione stadio. Dare alla città e a tutti i tifosi, il giusto merito dopo tanti anni di sacrifici. Stiamo lavorando alacremente, in collaborazione con l’amministrazione comunale, ormai da un po’ di tempo. Sappiamo che un’opera del genere necessità di analisi e verifiche a tutti i livelli. Lanciai questo piano, da presidente artigiano, fiducioso della fattibilità. Secondo me, ora i tempi sono maturi per discuterne concretamente nelle sedi opportune ed andare avanti nella scelta di investimento. Auspico, come del resto  anche il sindaco, scelte rapide per non fare di questa operazione la solita idea che si va ad arenare. Mercato? Abbiamo consolidato il reparto difensivo; per l’attacco non ci sono operazioni in entrata e in uscita. Abbiamo un reparto offensivo tra i migliori presentati in serie B. Ci affidiamo ora a mister Grosso per trovare le soluzioni migliori da mettere in campo”.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI