Paparesta: "Ho offerto il mio aiuto a Giancaspro. Sono stato ignorato"

di Redazione TuttoBari
articolo letto 13879 volte
Foto

"Ho avuto dei contatti con Giancaspro. L'ho incontrato casualmente a Milano qualche giorno fa, gli ho detto che se avesse avuto bisogno poteva contare su di me. Mi ha fatto capire che era tutto sotto contrallo, che la situazione del club era sotto controllo. Ma poi non mi ha più richiamato". Così Gianluca Paparesta a Radio Selene dopo la sua decisione di non intervenire nella necessaria ricapitalizzazione.

Il socio di minoranza ha cosi voluto chiarire la sua posizione, che lo aveva visto avvicinarsi all'attuale proprietà pur di salvare il club. L'atteggiamento del presidente, però, ha inibito il tentativo dell'ex arbitro, che ha anche ribadito di aver trovato nei giorni scorsi imprenditori interessati al Bari.

E ora? Cosa succederà? Cosmo Giancaspro salverà il Bari? Le prossime ore sveleranno l'angosciante mistero... 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy