Sprazzi di vero Bari: modulo 4-3-3 e la novità Brienza, già recuperato

di Redazione TuttoBari
articolo letto 10345 volte
Foto

La prima uscita di stagione del Bari è concisa con una netta vittoria per 10-0 contro la formazione dilettante dell'Ac Pinè. La gara, utile per vedere all'opera nuovi e vecchi, ha lasciato soddisfatto mister Grosso. Che pare avere già le idee chiare su come dovrà giocare la sua squadra, ieri impostata con un 4-3-3 decisamente offensivo.

Innanzitutto il tridente, formato da Nenè, Improta e Galano, degnamente sostenuti da Brienza, schierato mezz'ala di centrocampo. Ed è stato proprio l'utilizzo (e la buona prestazione) del fantasista a lasciare piacevolmente sorpresi. Dopo il lungo stop per l'infortunio al ginocchio sinistro, il giocatore pare già recuperato e pronto per una nuova, lunga stagione in biancorosso. 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI