Verona, male nel ritorno. Tegola Zuculini. I probabili undici a Bari

di Mario Caprioli
articolo letto 6594 volte
Foto

Nonostante un girone di ritorno al di sotto delle aspettative (solo 21 punti conquistati), se il campionato terminasse ora, il Verona sarebbe promosso in massima serie. I ragazzi di Pecchia occupano la seconda piazza in coabitazione con il Frosinone a quota 62 punti (dodici in più del Bari). Pazzini e compagni sono reduci dalla pesante vittoria nel derby con il Cittadella. Lontano dal Bentegodi i gialloblù hanno conquistato 23 punti in 17 gare, frutto di sei successi, altrettanti ko e cinque pari.

In vista del big-match in programma sabato pomeriggio allo stadio San Nicola, Pecchia dovrà rinunciare a Franco Zuculini a causa della rottura al legamento crociato anteriore. Il 4-3-3 dell’ex vice di Benitez dovrebbe prevedere: Nicolas tra i pali. In difesa spazio alla coppia Bianchetti-Caracciolo. Sulle corsie esterne agiranno Souprayen e Romulo. A metà campo ci sarà l'ex Fossati in cabina di regia. Accanto a lui Bessa e Zaccagni. Il trio d’attacco dovrebbe essere formato da Luppi, Pazzini e Siligardi. L’ex Livorno non è al top della condizione e, se non dovesse recuperare, potrebbe essere rimpiazzato da Fares.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI