"Perdere ci sta ma bisogna lottare"

di Redazione TuttoBari
articolo letto 5955 volte
Foto

Gentile redazione tuttobari, sono un ragazzo di 14 anni e ogni sabato guardo la partite del Bari sapendo che ci può essere la vittoria,come la sconfitta e come il pareggio, come è normale nel calcio. Purtroppo però quando si gioca in casa il Bari è una squadra convinta delle sue qualità, che spesso gioca alla grande mentre in trasferta cambia e diventa senza personalità. Ovviamente nel calcio si può anche perdere, ma vedere ogni sabato che si perde senza giocarsela fa molta rabbia. Inoltre nè i giocatori, nè Sogliano ne lo stesso Colantuono sanno spiegare i motivi di questo calo. Ma se non lo sanno loro che vivono i giocatori ogni giorno chi lo può sapere? Perché ogni sabato io come tutti i tifosi penso siamo arrabbiati perché la partita persa in malo modo viene  è  buttata via e vengono buttati i punti. Ma ciò che dispiace di più sono i tifosi che ogni settimana si fanno tantissimi km come a Vercelli e devono vedere i loro beniamini perdere senza reagire,e poi non si può dare la colpa ai campi perché se uno è forte e bravo lo è in tutti i campi. Spero che il Bari continui la sua marcia in casa e si riprende finalmente in trasferta e che finalmente se la giochi con tutti, potendo anche perdere, ma giocandosela.

Armando Ruggiero 

​Scrivi anche tu le tue impressioni, le tue idee e le tue domande sul Bari all' indirizzo e-mail laletteradeltifoso@tuttobari.com


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI