SEZIONI NOTIZIE

Cosa fa oggi - Polenta, dal Bari alle stagioni con Recoba ed Ibra. Ora è capolista in Paraguay

di Raffaele Digirolamo
Vedi letture
Foto
© foto di Federico Gaetano

Fra gli uomini simbolo del Bari durante la meravigliosa stagione fallimentare rientra senza dubbio Diego Polenta, solido difensore che ha guidato la retroguardia biancorossa per 86 gare a cavallo fra il 2011 ed il 2014. Il calciatore uruguaiano è stato prelevato dal club di Via Torrebella in prestito dal Genoa, società con cui aveva raccolto una presenza nel massimo campionato italiano.

Dopo una prima stagione di rodaggio, il difensore è diventato uno dei punti fermi del Bari sia nel campionato 2012-2013 che in quello indimenticabile del 2013-2014. In tutto sono cinque le reti realizzate con addosso la maglia biancorossa: la prima è arrivata il primo dicembre 2012, nel 3-3 maturato contro il Sassuolo

Polenta ha poi trovato la via della porta contro TrapaniPadova Novara nel campionato successivo, oltre che nella triste semifinale di ritorno dei playoff contro il Latina, che ha spento i sogni promozione del Bari. Al termine della stagione ha lasciato la Puglia per approdare prima in patria al Nacional (dove ha vinto anche un titolo insieme all'ex Inter Alvaro Recoba), poi ai Los Angeles Galaxy, dove ha giocato insieme a Zlatan Ibrahimovic.

Ed oggi, cosa fa Polenta? Attualmente il difensore è in Paraguay, dove gioca nell'Olimpia, capolista nel massimo campionato del paese.

Altre notizie
Domenica 11 aprile 2021
20:10 Serie C Girone C - La Ternana non si ferma, la Cavese ritrova i tre punti. Vincenti anche Monopoli, Catania e Bisceglie. Risultati e classifica 20:00 Copertina Ad Avellino lo specchio di una stagione. Vincere i playoff? Solo gli illusi così posson sperare… 19:00 In Primo Piano Pubblico al Partenio, i baresi insorgono: "Hanno sconfitto il Covid?" 18:00 News Pres. Potenza: "Girone C squilibrato, non si possono mettere insieme tutte le big" 17:00 Lettera del Tifoso "Abbiamo diritto a risposte precise"
16:00 In Primo Piano Il Bari e l'allergia agli scontri diretti. In tre anni con i DeLa mai un successo 15:00 News Allenamenti: Bari in campo lunedì per iniziare a preparare la gara contro il Palermo 14:00 News Da Avellino: "Partita a scacchi. Tante scaramucce, scontri accesi. Carriero ovunque" 13:00 In Primo Piano Modulo, cambi, centrocampo: tutto quello che non ha funzionato ad Avellino 12:00 News Fella: "Avevo avvisato lo speaker: all'80' preparati col mio nome" 11:00 News L'Avellino esulta. Silvestri: "Emozionato, dopo anni di delusioni" 10:00 In Primo Piano CdM - Il Bari si scioglie anche ad Avellino. Confuso, abulico 09:00 News GdS - Bari non pervenuto. Avellino, entusiasmo alle stelle 08:00 News Rep - La delusione più grande. Squadra non all'altezza delle aspettative dei tifosi 07:00 In Primo Piano I numeri: ad Avellino l’1-0 è ormai un habituè. Terzo ko nelle ultime 4 trasferte. Cianci a secco dal derby contro il Foggia 00:00 News TuttoBari è #social: tutti i modi per seguirci
Sabato 10 aprile 2021
23:00 News Avellino, Carriero: “Partita dura, si è giocato poco. Ha vinto chi aveva più fame” 22:00 In Primo Piano Il migliore in campo - Di Cesare lotta ma non basta per evitare il ko del Partenio 21:00 News Avellino, Braglia: “Hanno trovato un Avellino tosto e compatto. Secondo posto quasi blindato” 20:05 News Rolando: "Dispiaciuti per il risultato ma non dobbiamo abbatterci. L'Avellino ha avuto più cattiveria"