SEZIONI NOTIZIE

Il Bari e l'Europa, con il Villarreal l'ultimo match prima dell'ultima stagione in A...

di Giovanni Gaudenzi
Vedi letture
Foto

L’ultima amichevole estiva giocata dal Bari prima di un campionato di massima serie. Può essere definita in questi termini la gara disputata il 21 agosto 2010, in terra spagnola, contro il Villarreal B. Gli iberici, che potevano contare tra le proprie file sull’ex biancorosso Iago Falque, si avviavano a disputare una discreta stagione nella serie cadetta del loro Paese, che si sarebbe conclusa con una tranquilla salvezza.

Non andò così, invece, agli uomini di Ventura, destinati quell’anno ad una amara retrocessione, da ultimi della classe, in un’annata macchiata irrimediabilmente dal terribile scandalo calcio-scommesse. I galletti, reduci da due pareggi consecutivi a reti bianche contro Andria e Chievo Verona nei precedenti match pre-stagione, schierarono dall’inizio dieci undicesimi della formazione che, una settimana dopo, avrebbe affrontato e battuto la Juventus al S. Nicola. Tra i pali Gillet, Raggi, Rossi e i due Masiello nel quartetto difensivo, con una linea mediana formata da Alvarez, Almiron, Gazzi e Ghezzal, ed il duo d’attacco Barreto-Kutuzov.  L’unica variazione tra i titolari, nel vittorioso incontro con i bianconeri, deciso a favore dei baresi da una gran giocata del subentrante Donati, fu l’inserimento dal primo minuto di Belmonte in difesa, al posto di Raggi. Quella sera si trattò, dunque, per i pugliesi, di una vera e propria prova generale in vista della partenza della A.

Gli italiani, tuttavia, soffrirono non poco l’iniziativa avversaria. I padroni di casa, nella prima frazione, colpirono anche una traversa su punizione, con Facundo Coria, oggi in forza al Messina. La reazione dei biancorossi, quel giorno in maglia blu, fu tutta in una rete annullata ad Alvarez, per dubbio fuorigioco, ed in qualche spunto di Ghezzal. Pericolosi, tra i “gialli”, il centrocampista Naxto Insa ed il talentuoso Gonzalo Castellani, fermati dalle parate dell’estremo difensore belga.

Nella ripresa, l’ingresso da ambo le parti delle seconde linee non modificò il punteggio, con la conclusione più pericolosa appannaggio degli ospiti, vicini al gol con una bella conclusione di Caputo, ben servito da Rivas, terminata di un soffio sopra la traversa. Nel complesso, fu un buon test, che denunciò ancora una volta la sterilità offensiva del club dei Matarrese, costretto al terzo 0-0 di fila. Un dato preoccupante, che venne confermato nei mesi successivi, con una squadra capace di segnare solo 27 reti nelle 38 partite in calendario. Decisamente troppo poche, per ambire alla salvezza.  

Altre notizie
Giovedì 16 luglio 2020
15:00 Serie C Reggiana-Bari la finale più probabile per i tifosi... 14:30 Gli ex Caputo segna alla Juve ed entra nella storia del Sassuolo 14:15 Prossimo Avversario Pres. Carrarese: "Il Bari? Vogliamo sia decisa soltanto dal campo..." 13:00 In Primo Piano 16 luglio: dal dramma fallimento alla semifinale per la B. Sarà sliding doors? I galletti sognano la rivincita... 12:00 Serie C L'amarezza del pres. del Carpi: "Buttata via una grande occasione"
PUBBLICITÀ
11:30 Prossimo Avversario Il fattore trasferta fa soffrire la Carrarese: deboli... per media punti e scontri diretti 11:00 Gli ex L'ex Fracchiolla: "Carrarese lenta in difesa. Baldini? Motivatore. Infantino..." 10:45 News CdS - Certo il rientro di Maita. Staffetta in regia? Perrotta in difesa... 10:30 News Antenucci, il post del Bari: "La fiducia di una squadra, di una città, di una fede..." 10:00 In Primo Piano GdS - Verso la Carrarese: in pole Maita. Fuori Hamlili, ci sarà ancora Scavone perché... 09:45 Prossimo Avversario All. Carrarese: "La squadra è in salute, abbiamo fame. Vogliamo proseguire il sogno..." 09:30 News Hamlili: "Ternana? Abbiamo saputo soffrire. Carrarese fastidiosa davanti..." 09:00 In Primo Piano Protti: "Bari? In semifinale con sofferenza. Non era facile, bravi gli attaccanti. La Carrarese..." 08:30 News Dg Renate: "Meglio di tutti il Novara. Carrarese? Può segnare 2-3 gol in pochi minuti. Il Bari..." 08:00 News GdS - Antenucci ci tiene da matti: sarebbe la terza promozione... 07:30 News Gallo: "Col Bari abbiamo giocato bene. Arbitri? Non parlo. Chi vince? Il Bari..." 07:00 In Primo Piano L'ex Montanari: "Il Bari ha calciatori importanti. Carrarese, meno blasone ma occhio a Infantino. Io e il Bari: cinque anni stupendi" 00:00 News Pelliccioni (ex Cesena): "Promossa in B? Secondo me il Bari"
Mercoledì 15 luglio 2020
23:30 News Tutti i video di TuttoBari. Seguici sul canale Youtube... e non solo 23:00 In Primo Piano Verso Bari-Carrarese, Mutti: "Partita inusuale. Bari, qualche intoppo. Protagonisti? Antenucci e altri due..."