Bari, apertura del cda a terzi per ricapitalizzare. Giancaspro al 30%

di Mario Caprioli
articolo letto 11670 volte
Foto

Dalla mezzanotte di oggi serviranno tre milioni per tenere in vita la Fc Bari 1908 e per acquisire il 70% delle quote societarie. L'operazione andrà ultimata entro le ore 18 di lunedì 16 luglio, termine ultimo per l'iscrizione al prossimo campionato cadetto. Dopo aver respinto il piano di ricapitalizzazione di Giancaspro (che tratterà il 30% di quote azionarie grazie al precedente pagamento degli stipendi pari a 1,5 milioni), il consiglio di amministrazione ha deciso di aprire a terzi per la ricapitalizzazione. Nelle prossime ore il club dovrebbe emettere un comunicato ufficiale in merito.


Altre notizie
Lunedì 10 Dicembre
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy