SEZIONI NOTIZIE

Castori a TuttoBari: "Schiavone top per la categoria. Sabbione? Forte”

di Gabriele Bisceglie
Vedi letture
Foto

Nelle ultime ore c’è stata una decisa accelerata da parte dei galletti per due obiettivi di mercato. Il primo è Alessio Sabbione, un nome che circola ormai da parecchio tempo in orbita Bari. Il secondo, invece, è Andrea Schiavone, la cui trattativa è restata top secret fino a due giorni fa. Per saperne di più sui due profili, la redazione di TuttoBari.com ha contattato mister Fabrizio Castori, che li ha allenati nelle sue esperienze di Carpi e Cesena.

Castori ha così descritto Schiavone: “Un giocatore di regia e di ordine a centrocampo, con una buona visione di gioco. Ha un ottimo piede, bravo anche sulle palle inattive, perché ha buone capacità balistiche. Uno di quei play-maker non dico in via di estinzione, ma uno dei migliori che ci sono in circolazione. Ha anche il tiro da fuori area, un giocatore abbastanza completo che sa giocare a calcio, ancora giovane quindi con un buon ritmo. È un ottimo acquisto, soprattutto per la categoria”.

L’ex allenatore del Carpi, sempre sul regista, ha così continuato: “Se l’hanno preso è perché gioca in un ruolo importante, hanno fatto una scelta ponderata. Ha già fatto una buona serie B con me a Cesena, oltre ad aver giocato nel Livorno. È un giocatore che in serie B ci sta alla grande, tra i migliori della categoria. Ha anche la fase di non possesso: non è un recupera-palloni, però tatticamente va a coprire. Non è la sua forza, perché quella è la regia, la qualità, il piede. Ma è dinamico ed aggressivo il giusto”.

Su Sabbione, invece, Castori ha commentato: “Può giocare sia difensore centrale che mediano, ma credo che il Bari lo prenda come difensore. È un giocatore che ha velocità per i recuperi, ha centimetri, un discreto piede ed è forte nell’uno contro uno. Ha gamba ed è molto aggressivo: giocava con me da mediano, ma l’ho trasformato in difensore centrale perché, secondo me, è molto forte in quel ruolo”.


Altre notizie
Giovedì 22 Agosto 2019
16:00 News Abbonamenti, il dato aggiornato: vicina quota 7mila 15:00 In Primo Piano Il ritorno di Valerio Di Cesare. Il Bari ritrova il suo capitano... 14:00 News Allenamenti, la tifoseria organizzata chiama a raccolta i baresi. Il comunicato 13:00 In Primo Piano Dalla tormentata stagione in D all'infortunio al crociato. Bollino, l'ex con voglia di rivalsa 12:00 Lettera del Tifoso "Alcuni aspetti da puntualizzare..." 11:00 Lettera del Tifoso "E se il vero problema fossimo noi?" 10:00 In Primo Piano GdM - Centrocampo, che battaglia. Hamlili e Scavone in pole. Folorunsho e Schiavone... 09:00 News CdS - Schiavone ha quattro occhi: un radar... 08:00 News CdM - Schiavone ha già mostrato il suo repertorio 07:00 In Primo Piano GdS - Tappeto rosso per il Bari. I riflettori però non aiutano. Il Catania, il Catanzaro, la Ternana...
PUBBLICITÀ
01:00 News Pres. Casertana: "Bari? Ho esultato al gol dell'Avellino" 00:00 Lettera del Tifoso "Il gioco del calcio... senza gioco"
Mercoledì 21 Agosto 2019
23:30 News Pink, la seconda amichevole termina in parità 23:00 In Primo Piano Il Bari e gli esordi in campionato: tante vittorie e buoni pareggi. Indimenticabili i gol di Donati alla Juve e Kutuzov all’Inter. L’anno scorso… 22:30 News Doppio allenamento: palestra e tattica a tutto campo 22:00 Copertina Al Partenio sono mancati attributi ed identità. Ora gli abbonamenti non decollano... 21:00 Gli ex Ebagua: "Bari tra i rimpianti della mia carriera" 20:00 In Primo Piano GRAFICA - Cornacchini sfoglia la margherita: 4-3-3, 4-2-3-1 e 4-4-2. Verso Lentini: tre Bari 19:00 In Primo Piano Schiavone: "Mi sento bene, carico per domenica. Quest'anno abbiamo una grossa responsabilità. Ad Avellino..." 19:00 News Tabù Avellino per i De Laurentiis. Anche a Napoli…