Juniores fermata dal Locri. In rete il solito Pinto

di Francesco Didonna
articolo letto 5732 volte
Foto

Continua il tour de force della formazione Juniores biancorossa, che ha recuperato la seconda (e ultima) partita di campionato non giocata secondo calendario.. Contro un robusto Locri sinora mai sconfitto, i ragazzi di mister Alfieri non sono andati oltre l'1-1, frutto di una prova scialba senza mordente causa stanchezza, distrazioni e scarsa mira sotto porta. Il tempo e il riposo fornirà al gruppo affiatamento, conoscenza, forza e comprensione dei nuovi schemi.

La gara. Prima frazione soporifera, animata da un rigore generoso per il Locri neutralizzato dall'ottimo Pellegrino (è già il terzo rigore parato in campionato) e alcuni tentativi da ambo le parti. Nella ripresa, gara più godibile, con il Bari che passa in vantaggio con il solito Pinto, ben servito da Di Noia. Nemmeno il tempo di riprendere la gara, ecco arrivare la rete dei calabresi grazie ad uno svarione difensivo barese: è 1-1.

Dopo il pari la partita si addormenta con la paura di perdere che prende il sopravvento. Le squadre si accontentano. Sabato il Bari sarà di scena a Nardò.

Formazione Bari: Pellegrino, Carella, D'Alba, Bovio, Di Noia, Attolico, Caradonna F., Grasso, Viggiano (Castiello), Pinto, Minervino. A disp: Signorile, Laneve, Frappampina, Raia, Angelini, Trentadue, Amatulli, Caradonna G.. All. mister Alfieri


Altre notizie
Lunedì 10 Dicembre
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy