SEZIONI NOTIZIE

Bollino, l'ex con voglia di rivalsa

di Claudio Mele
Vedi letture
Foto

Domenica si aprirà ufficialmente il campionato con la gara in Sicilia contro la Sicula Leonzio. Tra i giocatori della rosa bianconera spicca la presenza dell'ex biancorosso Mauro Bollino. L'attaccante siciliano è stato uno dei primi acquisti della passata stagione, decidendo di accettare il progetto della famiglia De Laurentiis e quindi scendendo in Serie D. Bollino curiosamente veniva proprio dalla Sicula Leonzio, dove nella stagione 2017/2018 realizzò 10 gol e 5 reti in 33 presenze.

Lo stesso rendimento però non è stato confermato nella stagione di Serie D. Dopo un buon inizio a Messina dove si procurò un calcio di rigore, Bollino ha disputato molti spezzoni di gare sia da titolare che da subentrato, anche a causa della regola degli under, senza però lasciare mai realmente il segno. Per questo motivo iniziò a circolare negli ambienti baresi il caso Bollino, ovvero presunte incomprensioni tra mister Cornacchini e il giocatore. A Gennaio chiuse il girone d'andata con 10 presenze e 1 rete, quella realizzata nella memorabile partita con la Nocerina al 'S.Nicola'.

Nel mercato invernale, per gli stessi motivi precedenti, decise in accordo con la società di andare via in prestito, destinazione ancora la Sicula Leonzio. L'esordio è incoraggiante con la marcatura nel 4 a 0 al Matera, ma la sfortunata stagione continua con la lesione del crociato nella gara contro il Trapani: 6 mesi di recupero e campionato finito. In estate tante voci sul suo conto, dal ritorno al suo Palermo in Serie D ad un posto in rosa del Bari. La soluzione per trovare la continuità necessaria per fare bene è però quella del ritorno alla Sicula Leonzio. Difficile dire se domenica sarà del match, ma sicuramente le motivazioni ci sono tutte per fare uno scherzetto ai suoi ex compagni.


Altre notizie
Martedì 15 Ottobre 2019
00:00 Gli ex Gautieri è il nuovo allenatore della Triestina
Lunedì 14 Ottobre 2019
23:00 Gli ex Ventura: "A Salerno come a Bari? No, come Torino..." 22:30 News Drago: "La Reggina può vincere tranquillamente il campionato" 22:00 In Primo Piano Hamlili è ancora in volo: il gol alla Ternana per riprendersi il Bari 21:30 Prossimo Avversario Da Avellino: "Mancano soldi per Capuano, confermato Ignoffo"
PUBBLICITÀ
21:00 News Costa su Instagram: "Grande partita" 20:30 News Antenucci: “Grande vittoria con i miei due amuleti” 20:00 Prossimo Avversario Avellino, Di Paolantonio: "Bari? Avremo bisogno..." 19:30 In Primo Piano Ag. Hamlili a TuttoBari: "Era il pupillo di Cornacchini ma anche con Vivarini va alla grande" 19:00 News Chi sale e chi scende - Costa assist-man, Sabbione è goleador. Sorpresa Hamlili 18:00 Serie C Potenza primo, il presidente: "Il mio zainetto è pieno di piombo" 17:00 In Primo Piano Hamlili salterà l'Avellino: riecco Awua. Modulo, nessun dubbio 16:15 In Primo Piano Di Cesare: "Stiamo facendo bene, ma dobbiamo ancora migliorare. Bari ti dà motivazioni enormi" 16:00 Serie C Marcatori: Corazza in vetta. L'ex Perez è secondo 15:30 News Bianco: "Si comincia a fare sul serio" 15:00 In Primo Piano Con Vivarini rendimento da primato. Porta inviolata da 315 minuti, tutti i numeri... 14:00 News Pochesci: "Il Bari ha dato una bella scossa alla classifica" 13:30 News Sabbione su Instagram: "Grande vittoria" 13:00 In Primo Piano Il ritorno di Frattali: "Giornata speciale, non potevo chiedere di meglio" 12:15 News A Reggio la gara con più spettatori. Bari-Ternana...