SEZIONI NOTIZIE

Indiveri: "Bari avanti agli altri nei playoff se si mentalizzerà. Quel Cesena-Bari..."

di Gabriele Ragnini
Vedi letture
Foto

L'ex portiere del Bari Giovanni Indiveri è stato intervistato dal Quotidiano di Bari, e ha riportato alla mente il suo passato in biancorosso, elogiando l'ex presidente Matarrese: "Io un prodotto del vivaio biancorosso? Sono cresciuto nel vivaio del Monopoli ed a 16 anni fui acquistato dal grandissimo Vincenzo Matarrese al quale sarò per sempre grato. Uno dei presidenti più umili, non faceva spese folli, anzi, le ha fatte eccome nei primi anni novanta ed anche con il Bari di Conte e di Ventura non ha badato a spese. Un grande presidente seppur contestato. Ho avuto la fortuna di giocare con il mio idolo. ‘Jimmy’ Alberto Fontana, penso uno dei migliori portieri della storia del Bari. Quel Bari era almeno da Coppa Uefa".

Indiveri è tornato su un episodio avvenuto in Cesena-Bari del 2004 che è stato al centro di molte incomprensioni: "Non ho mai simulato. Successe che mi arrivò quel petardo e caddi a terra. Fui costretto ad uscire ed essere ricoverato. In Ospedale volevano che sporgessi denunci, ma non me la sentì contro la mia ex tifoseria. Neanche la società aveva esposto querela, ma la Procura Federale tolse il punto al Bari. Mi è dispiaciuto di sicuro per quel punto che almeno sul campo il Bari aveva conquistato. Ci tenevo a chiarire che sono e sarò sempre tifoso biancorosso, e che quello resta un episodio circoscritto, chiarito anche in altre occasioni”.

Infine, l'ex portiere ha chiarito la squadra che vede favorita per la corsa ai playoff di Serie C tra Monopoli e Bari: "A Monopoli c’è un grandissimo tecnico, quale Beppe Scienza, in trasferta hanno fatto razzia, mentre in casa si è perso un po’ di terreno e la possibilità di agganciare il Bari di recente. Anche se alla fine è ancora tutto possibile. Quanto al Bari, l’ho detto prima sono tifoso ed auguro che possa tornare nei migliori palcoscenici, dietro c’è una società solida, due portieri ottimi ed un tecnico Vivarini, imbattuto da 25 giornate, che ha creato coesione. Se la squadra si ‘mentalizzerà’ per i playoff, hanno un passo in più anche rispetto ad altre squadre forti e ben organizzate degli altri due gironi”.

Altre notizie
Martedì 7 Aprile 2020
22:00 Serie C Pres. Gubbio: "Ho chiesto di stoppare il campionato. Farei salire le prime due" 21:30 Serie C Tommasi: "In C i presidenti vogliono fermarsi per non pagare" 21:00 Serie C Tagliagambe (Pontedera): "Monza e Bari hanno speso troppo, così non c'è equilibrio" 20:30 In Primo Piano Coronavirus - Salgono a 2514 i contagiati in Puglia. L'Iss: "La curva dei contagi sta scendendo". Arrivate 50 tonnellate di DPI, Decaro: "Non voglio che Bari sia senza nonni, state a casa" 20:00 Serie C Reggina, Reginaldo: "Ero sicuro che il presidente non ci avrebbe tagliato lo stipendio. Campionato? Deve essere premiato"
PUBBLICITÀ
19:30 Serie C All. Reggina: "L'intento è tornare a giocare" 19:00 In Primo Piano Quali i calciatori più sostituiti? Scavone comanda la classifica, Simeri-Antenucci preservati da Vivarini 18:30 Serie C Dg Vibonese: "Stiamo pagando regolarmente gli stipendi ma speriamo nell'aiuto del Governo" 18:00 Gli ex L'ex Valdes: "Cassano con personalità già a 17 anni: si faceva rispettare ma parlava solo in dialetto" 17:30 Gli ex Allegretti: "Bari? Buon campionato, ma la Reggina è andata più forte" 17:00 Gli ex Tardelli: "Il calcio deve uscire da solo da questa situazione. Ripresa? A maggio sarà molto difficile" 16:30 News Retroscena ADL: ha minacciato di non firmare l'accordo in Lega. Il motivo... 16:00 In Primo Piano Lamanna a TuttoBari: "Tanti ricordi, che emozione il San Nicola illuminato. Quella vittoria a Vicenza..." 15:30 Serie C Pres. Alessandria: "Hanno già cancellato Wimbledon e c'è chi pensa di tornare a giocare? Resteranno sì e no una ventina di club" 15:00 Serie C Pres. Catanzaro: "Il calcio dovrà ritararsi e darsi una regolata" 14:30 Lettera del Tifoso "Lettera di un tifoso... realista" 14:00 Serie C Capotondi (Vicepres. Serie C): "La maggioranza dei club non vorrebbe tornare in campo" 13:30 News Omonimi in biancorosso: i Colombo. Da Angelo a Corrado, tra infortuni e sfortuna 13:00 In Primo Piano Feola a TuttoBari: "Il pubblico del San Nicola non lo vedi nemmeno in Serie A. Il mio addio..." 12:30 News Cambia il mercato? Unica sessione fino a dicembre...