SEZIONI NOTIZIE

Ancora l'Avellino, il "classico” si ripete. Gli ultimi precedenti…

di Francesco Patruno
Vedi letture
Foto

Adesso è ufficiale, domenica 18 agosto alle ore 17.30, verrà disputato il secondo match di Coppa Italia di Serie C dei biancorossi contro l'Avellino. La location è definita: sarà lo stadio “Partenio” come da regolamento.

Il “classico” si ripete. Ennesimo capitolo di una saga che sembra infinita. Due squadre che, da diversi anni, vivono di sorti simili che, per ironia della sorte, hanno portato le due compagini a scontrarsi diverse volte, anche nel baratro dei dilettanti.

I PRECEDENTI - L’ultimo risale all’incontro valevole per la poule scudetto di Serie D, in cui in Campania, la compagine bianco-verde si è imposta per 1-0. Gli altri precedenti degli ultimi anni risalgono tutti a partite di Serie B e Coppa Italia:

2017-2018 – Doppia vittoria per 2-1 dei galletti, con reti di Improta e Galano al "San Nicola" e di Nènè e Cissé allo scadere, in Irpinia.

2016-2017 – Sempre 2-1 il risultato a favore dei galletti in casa, rimonta siglata da una doppietta di Fedele. Fuori dalle mura amiche invece, il risultato è stato di parità: 1-1 con rigore siglato da Salzano.

2015-2016 – Nel girone d’andata ancora una vittoria di misura per 2-1 in casa, reti di Defendi e De Luca. Nel ritorno in Campania si ripete il pareggio per 1-1 con la memorabile rovesciata di Maniero.

2014-2015 – In questa stagione sono ben 3 i precedenti: il primo è in Coppa Italia, in cui il risultato è sempre di 2-1, ma per l’Avellino. Di Ligi il momentaneo vantaggio, la rete decisiva è stata siglata dall’ex biancorosso, ai tempi punta dei lupi, Pozzebon. In campionato tra le mura amiche il risultato è stato di 4-2 in favore dei biancorossi: Romizi, Sabelli e doppietta di Caputo a decidere il match. Al ritorno invece, sconfitta per 2-0.

Precedenti che sorridono ai biancorossi, ma col fattore “Partenio” non da sottovalutare, essendo stato spesso un elemento positivo per i lupi. In attesa del match di domenica, fondamentale per l’accesso al secondo turno.


Altre notizie
Giovedì 22 Agosto 2019
15:00 In Primo Piano Il ritorno di Valerio Di Cesare. Il Bari ritrova il suo capitano... 14:00 News Allenamenti, la tifoseria organizzata chiama a raccolta i baresi. Il comunicato 13:00 In Primo Piano Dalla tormentata stagione in D all'infortunio al crociato. Bollino, l'ex con voglia di rivalsa 12:00 Lettera del Tifoso "Alcuni aspetti da puntualizzare..." 11:00 Lettera del Tifoso "E se il vero problema fossimo noi?" 10:00 In Primo Piano GdM - Centrocampo, che battaglia. Hamlili e Scavone in pole. Folorunsho e Schiavone... 09:00 News CdS - Schiavone ha quattro occhi: un radar... 08:00 News CdM - Schiavone ha già mostrato il suo repertorio 07:00 In Primo Piano GdS - Tappeto rosso per il Bari. I riflettori però non aiutano. Il Catania, il Catanzaro, la Ternana... 01:00 News Pres. Casertana: "Bari? Ho esultato al gol dell'Avellino"
PUBBLICITÀ
00:00 Lettera del Tifoso "Il gioco del calcio... senza gioco"
Mercoledì 21 Agosto 2019
23:30 News Pink, la seconda amichevole termina in parità 23:00 In Primo Piano Il Bari e gli esordi in campionato: tante vittorie e buoni pareggi. Indimenticabili i gol di Donati alla Juve e Kutuzov all’Inter. L’anno scorso… 22:30 News Doppio allenamento: palestra e tattica a tutto campo 22:00 Copertina Al Partenio sono mancati attributi ed identità. Ora gli abbonamenti non decollano... 21:00 Gli ex Ebagua: "Bari tra i rimpianti della mia carriera" 20:00 In Primo Piano GRAFICA - Cornacchini sfoglia la margherita: 4-3-3, 4-2-3-1 e 4-4-2. Verso Lentini: tre Bari 19:00 In Primo Piano Schiavone: "Mi sento bene, carico per domenica. Quest'anno abbiamo una grossa responsabilità. Ad Avellino..." 19:00 News Tabù Avellino per i De Laurentiis. Anche a Napoli… 18:00 In Primo Piano Serie C, calendario e orario delle partite d'andata del Bari