SEZIONI NOTIZIE

Auteri difende Antenucci. Niente giudizi anticipati e peperoncini: il Bari ha forza e motivazioni

di Gabriele Bisceglie
Vedi letture
Foto
© foto di SSC Bari

Dopo il successo romantico contro il Catanzaro, mister Auteri ha presentato nella conferenza odierna il match in casa della Paganese, nell’anticipo di domani pomeriggio. Tra i biancorossi l’allerta è massimale, perché proprio da questa trasferta passerà buona parte del filotto di vittorie a cui sarà chiamato il Bari da qui fino a Natale. L’attuale media punti, come rimarcato dal tecnico siciliano, è molto alta e non preoccupa la distanza con la Ternana, ma non guasterebbe affatto rosicchiare qualche punto dalla capolista.

Per farlo, sarà necessario recuperare tutti quei calciatori che fin qui non hanno offerto appieno il loro potenziale. Due di questi sono Lorenzo Lollo e Simone Simeri che, per cause differenti, devono scalare posizioni e gerarchie. Entrambi sono molto cresciuti dal punto di vista fisico nelle scorse settimane, adesso dovranno solamente farsi trovare pronti al momento del bisogno. In una squadra competitiva come quella barese, infatti, di tempo e spazio ce ne sarà davvero per tutti. Così come Manuel Marras, al rientro dopo alcuni giorni di allenamento personalizzato, dovrebbe far parte pienamente della sfida di Pagani.

Oltre ai risultati da raggiungere, però, per provare la rimonta sulla Ternana servirà anche una maggior compattezza tra la rosa ed i tifosi. Le critiche giuste e costruttive fanno sempre bene, ma non devono esserci giudizi troppo anticipati. In questo senso Auteri ha vestito i panni del pompiere, difendendo bomber Antenucci e le sue parole nell’ultimo post-gara. Sono circostanze che possono capitare in una grande piazza, l’importante è saper andare avanti e migliorare da ambo le parti. Cercando di far parlare più il campo rispetto ai social, dove tra l’altro è assente lo Special One di Floridia.

L’allenatore dei galletti non ha la sfera magica e non prevede il futuro, ma ha garantito, ancora una volta, che i suoi uomini hanno una grandissima voglia e determinazione. Occorrerà pure sacrificio e qualità per agguantare le fere. Le motivazioni sono però altissime, e nessun peperoncino dovrà essere adoperato, ha detto sorridendo Auteri. Lui stesso ha poi concluso: “Siamo forti, punto”. Ora non resta che dimostrarlo, malgrado le difficoltà del poker di partite in appena diciotto giorni.

Altre notizie
Lunedì 18 gennaio 2021
11:00 News Frattali su Antenucci: "Alta scuola. Primo gol era regolare: poi poteva finire 3 o 4 a zero" 10:30 In Primo Piano Frattali: "Prestazione condizionata dal campo. Metto la firma per vincere sempre così" 10:00 In Primo Piano I numeri: in trasferta rendimento da primato e difesa bunker. Bisceglie ancora ko sotto i colpi di Antenucci. Terzo assist per Citro 09:00 News GdS - Antenucci, grande merito. Tiene il Bari in corsa per la B 08:00 News GdS - La vittoria non è stata semplice. Bisceglie ostico
PUBBLICITÀ
07:00 In Primo Piano Polemiche da Bisceglie, il diesse: "Abbiamo dato lezioni di calcio al Bari. Auteri? Non so che partita ha visto" 00:00 News TuttoBari è #social: tutti i modi per seguirci
Domenica 17 gennaio 2021
23:00 Gli ex L’ex Bari Davide Nicola a un passo dalla panchina del Torino 22:30 In Primo Piano Il migliore in campo - Antenucci si riprende il Bari. Dopo il rigore fallito, a Bisceglie decide il derby 22:30 Gli ex L'ex Camplone esonerato dall'Arezzo: lo sostituirà Roberto Stellone 22:00 Mercato Su Montalto ancora il Pescara. Il pres. Sebastiani: "Montalto, sì o no? Nì" 21:00 News Allenamenti, martedì la ripresa in vista della gara con la Virtus Francavilla 20:15 News Dg Bisceglie: "Mi aspettavo molto di più dal Bari. Non sono d'accordo con Auteri..." 20:10 News Citro: “Non è stata una bella partita. Felice per assist e vittoria” 20:05 News Bisceglie-Bari: il tabellino della gara 20:00 In Primo Piano Auteri: "Atteggiamento buonissimo, queste gare si vincono così. Non condivido le valutazioni negative" 19:50 Copertina Prestazione scialba, nonostante i tre punti. Senza agonismo e cattiveria difficile recuperare il gap 19:40 Il Pagellone Citro, ingresso determinante. Antenucci fa l'Antenucci, male il centrocampo. Le pagelle 19:35 News All. Bisceglie: "Perdere così fa male. Col Bari non si può sbagliare" 19:30 Serie C Girone C - Il Bari passa a Bisceglie, la Ternana asfalta la Juve Stabia: -8. Bene il Catania, perdono Palermo e Teramo. Risultati e classifica