SEZIONI NOTIZIE

Bari, oggi in campo: condizione atletica, cambi ed attenzione. Il futuro è in gioco...

di Giovanni Gaudenzi
Vedi letture
Foto

Il difficile, sul piano calcistico, arriva adesso. Con il campo giudice supremo. Dopo mesi di paure e lutti, per il Covid-19,  ed una attesa estenuante, questa sera, alle 20.30, il pallone tornerà a rotolare sul prato del “S. Nicola”. Gli uomini di Vivarini, dopo oltre 4 mesi di sosta forzata, se la vedranno con una Ternana agguerrita, anche se non avrà nei suoi ranghi gli infortunati Suagher e Proietti e lo squalificato Paghera.

Per gli umbri, c’è solo la vittoria, per continuare il cammino nei playoff. Dalla loro parte, una condizione fisica certamente migliore dei galletti, per via delle quattro gare disputate dopo il lockdown, finale di Coppa Italia di categoria  inclusa. Il gruppo biancorosso, invece, seppur con tutti gli effettivi a disposizione, eccezion fatta per il difensore Pinto, dovrà saper stringere i denti, nel corso dell’incontro, ed il mister dovrà attingere sapientemente alla panchina, quando a qualcuno le forze inizieranno a mancare. I cinque cambi, per entrambe le compagini, possono essere una chiave importante del match. Probabilmente, lo spettacolo latiterà. Non se n’è visto molto, finora, in questi spareggi.

Ed i ragazzi di mister Gallo sono arrivati fin qui con due pareggi, uno dei quali a reti inviolate, ed una vittoria per 1-0, in campo avverso, a Monopoli. La tattica, anche oggi, rischia di avere la meglio sul divertimento. Ma la posta in palio è troppo alta per badare a certi dettagli. Il club di De Laurentiis si gioca una fetta importante del proprio futuro. Il destino dei prossimi anni può passare anche da qui.

E, stando attenti ad ogni episodio ed alle temibili punizioni di un certo Mammarella, quello che conta davvero, stasera, è il risultato. Un’eliminazione equivarrebbe ad una delusione cocente, e rischierebbe di condizionare l’umore della piazza sino agli albori della prossima stagione. Lo scenario più probabile è quello di polemiche infinite e processi ad una squadra che, va ricordato, viene da 25 risultati utili consecutivi prima dello stop.

A Vivarini, ancora imbattuto da quando è a Bari, l’onere di proseguire questa striscia senza sconfitte. Per adesso, basterà questo. Ai baresi, al fischio finale, interesserà solo vedere il nome della propria amata tra le quattro qualificate alle semifinali. Il bel calcio può arrivare anche più in là.

Altre notizie
Giovedì 06 agosto 2020
10:30 Serie C Serie C, in tre non si iscrivono. Ora spazio alle riammissioni... 10:00 In Primo Piano Corsa alla panchina: da Auteri a Baroni, passando per Tesser. Tutte le alternative a Vivarini 08:30 News CdM - Scala verso l'addio. Con Romairone cambia l'allenatore 07:30 In Primo Piano GdS - Vivarini, panchina tutt'altro che solida. Anche Scala in discussione. I tempi... 07:00 News TuttoC - Romairone e Scala possono coesistere. A Carpi...
PUBBLICITÀ
00:00 Serie C Il mercato delle altre - Palermo a caccia di un bomber, Avellino e Ternana si sfidano per Pinto. Corazza...
Mercoledì 05 agosto 2020
23:00 In Primo Piano Ripartire dopo lo shock, programmando il futuro. Dal tecnico alla squadra, si lavori senza nuove rivoluzioni 22:00 Gli ex Ufficiale, l'ex Bigica passa al Sassuolo 21:00 Gli ex L'ex Faggiano lascia il Parma. Pronto un triennale col Genoa… 20:30 In Primo Piano Vivarini e i suoi fedeli. Da Simeri a Maita: i galletti pronti a sorridere con la riconferma del tecnico 19:30 Serie C Rivoluzione in casa Juve Stabia: via il ds Polito e mister Caserta 19:00 In Primo Piano L'ex Guastella a TuttoBari: "Restare in C non conviene ai De Laurentiis. Investiranno ancora. Romairone..." 18:30 Serie C Nuovo caso di Covid19 in Serie C: un positivo a Modena 18:00 Gli ex L'ex ds Angelozzi potrebbe lasciare lo Spezia: piace al Frosinone 17:30 News Esplosioni Libano, il post di vicinanza del Bari 17:00 In Primo Piano Ezio Capuano a TuttoBari: "Sui biancorossi ora ancora più pressioni. De Laurentiis? Con loro tranquilli per 40 anni. Lotito è diverso..." 16:00 In Primo Piano Il disastro del Napoli Primavera: retrocesso in campionato, che scoppole in Europa. Zedadka e gli altri: quel ritiro col Bari... 14:30 News TuttoBari è #social: tutti i modi per seguirci 14:00 Mercato Reggina, si segue Folorunsho per il centrocampo 13:30 In Primo Piano TuttoBari - Ninkovic in uscita, ma ipotesi Bari lontana. Micai...