SEZIONI NOTIZIE

Berra: "La Reggina non è più forte del Bari. Con Vivarini media di 2 punti a partita. I gol? L'anno scorso altri schemi. Il mio ruolo..."

di Redazione TuttoBari
Vedi letture
Foto

"Dobbiamo credere in noi stessi. Lavorare, migliorare e non guardare la classifica. Una cosa è certa: la Reggina non è più forte del Bari". Intervista a Filippo Berra sulle pagine de La Gazzetta dello Sport. Il terzino commenta: "Nessuno si aspettava che i calabresi andassero così forte. Meritano il primo posto. Ma solo il tempo emetterà i giudizi assoluti. Noi abbiamo cambiato tanto, si perdono tempo e terreno per trovare la quadratura del cerchio. Loro invece sono partiti con una base già consolidata nella scorsa stagione. In talune circostanze ci è mancato un pizzico di fortuna. Ma non è solo questo. Stiamo cercando di migliorare ogni aspetto, compreso l’atteggiamento, per essere più vincenti e convincenti. Le prossime due trasferte? Non possiamo fallirle. Ma il discorso vale anche per le partite che verranno dopo. Ogni avversario può creare problemi. Ma con Vivarini stiamo viaggiando alla media di 2 punti a partita. Vuol dire che ci sono i presupposti per spiccare il volo".

Berra e gli obiettivi personali... "Tutti vorrebbero il massimo, ma... per qualche anno il mio destino è stato legato alla Pro Vercelli. L’estate scorsa ho scelto e condiviso in toto il progetto ambizioso del Bari, firmando un quadriennale. Mi sto giocando molto in biancorosso. Vorrei salire in Serie A, prima possibile".

Tanti gol nella passata stagione, nessuno in questa... "Applicavamo schemi collaudati, con Mammarella che da sinistra mi cercava sempre sul secondo palo. In biancorosso abbiamo altri schemi che, comunque, ci portano al gol. L’importante è che si facciano, non chi segna. Arriverà anche il mio gol. L’ho promesso alla mia fidanzata, Anna. Poi, dovrei farne altri per accontentare tutti".

Il ruolo... "Nessuna preferenza. Non ho problemi nel centrocampo a cinque e nemmeno nella difesa a quattro. Posso sbrigarmela anche fra i centrali".

Altre notizie
Martedì 18 Febbraio 2020
08:00 News GdS - Laribi, stoccata da campione. Quella punizione... 07:15 In Primo Piano Gillet: "Bari, grande calcio. Poi subentrò quella maledetta mentalità. Conte fu luce in mezzo al buio, Bonucci una bestia" 00:00 News Il Bari batte anche il Monza! Primato in C per risultati utili consecutivi
Lunedì 17 Febbraio 2020
23:00 La Bari in Rosa Serie A femminile, in coda resta tutto invariato per la Pink. Risultati e classifica 22:30 News Binda: "Anti-Reggina? È solo il Bari. Non può sbagliare, ma è in forma"
PUBBLICITÀ
22:00 In Primo Piano Gli acuti dei due tenori: Laribi e la punizione magistrale, Antenucci di potenza. È un Bari grandi firme… 21:30 Serie C Rieti, ricorso rigettato. Confermati i quattro punti di penalizzazione 21:00 Serie C Catania, Lucarelli: "Peccato non ci sia il Var. Contro la Reggina..." 20:30 Prossimo Avversario Ds Cavese: "Col Bari gara di grande blasone" 20:00 Serie C Pres. Ternana: "Abbiamo fatto felice il Bari" 19:40 Gli ex Romizi, messaggio ai tifosi del Bari: "Grazie" 19:00 In Primo Piano Pochesci a TuttoBari: "Reggina in sofferenza, al Bari non sono più permesse sciocchezze. I biancorossi come l'Inter" 18:30 News Amoruso sulla Reggina: "Le insidie non mancheranno ed il Bari non molla" 18:00 In Primo Piano Bari e Reggina, il testa a testa continua: i calendari a confronto 17:30 Gli ex Neglia l'amuleto della Fermana: terza vittoria consecutiva dal suo arrivo 17:00 Serie C All. Reggina: "Messo un altro mattoncino" 16:00 In Primo Piano Al San Nicola la musica è cambiata: miglior attacco del girone e quinta vittoria consecutiva. Prime reti per Laribi e Scavone, tutti i numeri... 15:00 Serie C Marcatori: Antenucci vola, resiste solo Fella 14:30 News Il Bari celebra Scavone: "Istruzioni per il primo centro..." 14:00 Serie C Teramo, esonerato mister Tedino. Al suo posto...