SEZIONI NOTIZIE

Floriano e Simeri salvano il Bari. Non convincono i terzini. Le pagelle

di Mario Caprioli
Vedi letture
Foto

Con non poche difficoltà il Bari supera per due reti a uno il Portici e si avvicina sempre di più all’obiettivo promozione. Biancorossi in vantaggio al 24’ con Di Cesare ma dopo sei giri di lancette arriva il pari di Di Prisco. A dieci minuti dal termine la rete del definitivo vantaggio siglata da Simeri.

Di seguito le pagelle:

MARFELLA 6 Non deve compiere interventi degni di nota. Imparabile la conclusione vincente di Di Prisco;

TURI 5.5 Il suo rientro coincide con una prestazione a fasi alterne. Poco preciso palla al piede;

DI CESARE 6 Al settimo centro stagionale, sfiora la doppietta nella ripresa. Meno attento in fase di copertura. Rimedia un giallo evitabile, salterà la sfida di Troina;

MATTERA 5.5 Difettoso in marcatura in occasione dell’azione che porta al pari ospite. Non sempre impeccabile;

QUAGLIATA 5.5 Spinge di più di Turi ma in fase difensiva risulta troppo leggero sul suo diretto avversario;

BOLZONI 5.5 Partita complicata. Rallenta la manovra dei suoi ed esce anzitempo dal rettangolo verde;

HAMLILI 6 Centrocampista tuttofare. Prestazione sufficiente sia in interdizione che in fase di proposizione della manovra;

PIOVANELLO 5.5 Discontinuo nel corso del match. Alterna buone giocate ad altre in cui è poco concreto;

NEGLIA 6 Risulta uno dei più attivi ma gli manca il guizzo finale per far male agli avversari;

FLORIANO 6.5 Sbaglia tutto o quasi prima di pennellare l’assist vincente per la testa di Simeri;

SIMERI 6.5 Partita di sacrificio dove gli arrivano pochissimi palloni. Ritrova la via del gol sfruttando al meglio il delizioso pallone offertogli da Floriano;

IADARESTA 6 Con la sua fisicità crea apprensione in area ospite;

LANGELLA 5.5 Appena entrato, regala agli avversari un contropiede che poteva costare caro;

NANNINI sv

CACIOLI sv

CORNACCHINI 5.5 Con i tre punti odierni, ha quasi raggiunto l’obiettivo prefissato. Tuttavia la prestazione collettiva della squadra, come in altre occasioni, non ha convinto. Solo palle lunghe e pochissimo fraseggio. Per larghi tratti della gara anche il pubblico del San Nicola non ha gradito. Ancora una volta le individualità hanno fatto la differenza.


Altre notizie
Mercoledì 19 Giugno 2019
07:00 In Primo Piano GdS - Modello Parma: prima Cacioli e Di Cesare, ora Frattali, Scavone, Baraye. Scala... 01:00 Gli ex L'ex Zironelli torna in D e firma con il Modena 00:00 News Calamai: "Bari? Complimenti alla gestione De Laurentiis"
Martedì 18 Giugno 2019
23:00 Mercato Tuttosport - Bari, poker in arrivo. E su Ferrari... 22:00 Mercato Da Ferrara - Antenucci parte, è nel mirino del Bari 21:00 Serie C Foggia, Monopoli, Virtus Francavilla: chi sono le avversarie pugliesi del Bari 20:30 In Primo Piano Fabiani (Ds Salernitana) a TuttoBari: "Nessuna chiamata per Rosina. Lui in vendita? Vi spiego..." 20:15 Mercato Ds Monza: "Il Bari nostra antagonista sul mercato"  19:45 Mercato Pisseri, destino incrociato con l'ex Furlan? Il Bari... 19:00 Serie C Il Foggia in vendita ad 1€: il comunicato ufficiale
18:30 News Cittadella, Iori ha rinnovato per un anno 18:00 In Primo Piano Bari sogna Antenucci. Intanto l'attaccante è a Polignano. FOTO 17:00 Mercato Tmw - Bari, per Ferrari forte concorrenza del Monza 16:00 In Primo Piano TuttoBari - Cissé non decolla. Schenetti, il Cittadella apre alla cessione mentre su Iori dice no 15:00 Gli ex Rubino: "Non basta essere i più bravi. Io a Bari? Vi spiego..." 14:00 Mercato Da Benevento - Letizia resterà in giallorosso 13:00 In Primo Piano I tifosi scrivono alla società: "Chiediamo novità: agevolazioni, mini-abbonamenti, riapertura della Sud" 12:00 Mercato Pedullà: "Bari, tanti sondaggi. Sarà mercato importante" 11:00 In Primo Piano San Nicola, parla Decaro: "Serve restyling. Seggiolini e coperture..." 10:15 News GdS - Bari valuta Rosina. Si segue Schenetti