Gli ex del Novara: in tre nella meravigliosa stagione fallimentare

di Alessio D'Errico
articolo letto 4117 volte
Foto

Nella gara in programma questa sera al San Nicola valevole per il turno infrasettimanale della 36^ giornata, il Bari è chiamato a rispondere dopo il pareggio-beffa arrivato nel finale all'Adriatico di Pescara. D'altro canto il Novara è reduce dalla batosta interna subìta per mani della Ternana e la zona rossa è sempre più vicina per gli uomini di Di Carlo.

Abbondano gli ex tra le file del Novara: il più recente è Riccardo Maniero, attaccante napoletano protagonista per due stagioni con la maglia biancorossa con cui ha siglato in totale 19 reti nelle 73 volte in cui è sceso in campo. Dal suo passaggio ai Gaudenziani, Maniero non ha trovato spazio collezionando solamente 9 presenze condite da 2 gol.

Restando nel reparto offensivo piemontese Sansone e Puscas, con tutta probabilità, guideranno la carica degli ex: il primo siglò 6 reti nella stagione 2014/2015; il rumeno, sempre nella stessa stagione, si rese protagonista del gol che fece esplodere il San Nicola proprio ai danni del Novara ai play-off in una stagione che per il giovane attaccante scuola Inter non riservò particolari acuti.

A completare il pacchetto degli ex c'è il blocco della stagione della cavalcata interrottasi col Latina: Chiosa, assente dai convocati, Calderoni, autore di 44 partite in quella stagione che stasera siederà in panchina, e Daniele Sciaudone, anch'egli destinato alla panchina, protagonista del "famoso" diverbio con un tifoso nel novembre del 2014 al termine di un allenamento del Bari.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy