SEZIONI NOTIZIE

Il doppio ex Taglialatela: "Bari e Avellino, ricordi bellissimi. C'è fame..."

di Redazione TuttoBari
Vedi letture
Foto

Ex portiere di Bari e Avellino, le due squadre che si affronteranno domenica nella Poule Scudetto, Giuseppe Taglialatela è intervistato oggi dal Corriere del Mezzogiorno. "Sono piazze di serie A abituate storicamente ai grandi giocatori. Ma sono risaliti e hanno disputato un grande campionato. Si può pensare a un futuro migliore. Seguo sempre le squadre in cui ho giocato. Il Bari mi ha lanciato nel grande calcio, mentre l’Avellino è stata la prima in B e l’ultima in assoluto. Ricordi bellissimi, ho ancora tanti amici, in entrambe le piazze ho instaurato un rapporto particolare con i tifosi. Quando andavo in campo, avevo grande sintonia con loro perché prima di essere calciatore sono stato uno di loro".

Taglialatela è ottimista sul Bari dei De Laurentiis: "In vista del futuro, possa avere vita più facile dell’Avellino. È una famiglia abituata a fare le cose perbene. Sa benissimo che a Bari c’è fame di calcio vero. È da troppo tempo, praticamente dall’epoca dei Matarrese, che quel calcio lì non si vede. Credo che i biancorossi possano fare la stessa scalata dei partenopei. So bene quanto Bari possa dare al calcio. Come bacino di utenza è speciale anche per l’affetto dei tifosi. La scelta dei De Laurentiis non è stata casuale".

Pronostico...  "Sono due squadre che mi stanno nel cuore. Vinca il migliore. Il Bari credo sia un po’ più attrezzato, ma il campo può dire tutt’altro. Deve essere una festa. La C? Credo che il Bari abbia tutto per vincere il campionato. A livello economico sarà una potenza per la categoria".

 

Altre notizie
Domenica 31 maggio 2020
07:15 In Primo Piano CdM - Il Bari riprenderà gli allenamenti entro il 15. Non ci sarà ritiro. Tamponi ogni quattro giorni... 00:00 Serie C Ds Catanzaro: "Per i playoff ci saremo"
Sabato 30 maggio 2020
23:30 Serie C Pres. Teramo: "Ci saremo ai playoff, ma eticamente sono contrario alla ripartenza" 23:00 Serie C Pres. Ternana: "Contento di tornare a giocare. Noi siamo pronti" 22:30 Gli ex L'ex Ciccone: "Trovo assurdo i playoff facoltativi. Riforme? Tornerei alla C2"
PUBBLICITÀ
22:00 In Primo Piano Accadde oggi - Doppia festa, due 4-1 memorabili: 11 anni fa l'ultima di Conte, nel 2014 la remuntada contro il Novara 21:30 Serie C Pres. Viterbese difende la C: "Parole Capello? Esterrefatto. Non siamo delinquenti…" 21:00 News Coronavirus - 8 contagiati in Puglia, 7 in provincia di Bari. Non sono stati registrati decessi 20:30 Serie C Ds Renate: "Noi ai playoff? Bisogna vedere quanto il protocollo incide sul bilancio" 20:00 In Primo Piano Mutti a TuttoBari: "Playoff? Tra le favorite metto Bari, Reggiana e Catanzaro. Ma facile esca una sorpresa..." 19:30 Gli ex FOTO - Caputo, nuovo look. Capelli ossigenati per l’ex biancorosso! 19:00 Serie C Il Mattino - L'Avellino rischia di tirarsi fuori dai playoff. La possibile riforma... 18:30 In Primo Piano La Serie C e il ritorno in campo. Playoff cruciali per il Bari ma la pausa ha azzerato tutto. I possibili risvolti della situazione, non solo negativi... 18:00 Serie C Ds Novara: "Siamo pronti per i playoff. Nostra la struttura più bella d'Italia" 17:30 News Il Bari più amato - Anche Fascetti in semifinale. Tutti i risultati dei quarti, domani nuovo sorteggio 17:00 In Primo Piano Gravina: "Pronti a valutare cambi di format per la stagione 2020/21" 16:30 News Pedullà: "Ghirelli il contraddittorio è stato costretto a piegarsi. Ogni sua decisione è andata in frantumi" 16:00 Esclusive Collovati a TuttoBari: "Giusto dare la possibilità di giocare. Bari? Alla lunga la rosa forte sarà un vantaggio" 15:00 News Graziani: "Play-off in C? Forzatura. Il calcio è spettacolo, il pubblico..." 14:00 News Tmw - Stipendi dei giocatori in prestito: luglio e agosto al minimo, poi 12 mesi in 10 mesi