SEZIONI NOTIZIE

Maiellaro: "Joao Paulo il più forte. La Nazionale? Vicini disse una cazzata. Io alla Fiorentina: mi pento. Bari più forte delle altre, deve vincere. Ammiro DeLa..."

di Redazione TuttoBari
Vedi letture
Foto

Pietro Maiellaro, storico fantasista biancorosso, è intervenuto quest'oggi durante il Tb Sport su TeleBari: "Chi mi assomiglia oggi? Non riesco a vedere nessuno, non mi rivedo in tante cose di questo calcio. Ognuno ha le sue caratteristiche. Se devo parlare di qualche tempo fa, dico Kakà. Il calciatore più forte del Bari col quale ho giocato? Joao Paulo, era uno spettacolo, in allenamento facevamo cose straordinarie. Eravamo una squadra che poteva centrare l'Europa. Maradona mi voleva a Napoli? Vero, mi faceva le battutine. Chapeau a lui. Anche Matthaus: mi disse che facevo tante cose, e che dovevo andare da loro. Io e la Nazionale? Venne a vedermi Vicini, dovevo essere convocato. Disse che avevo problemi fisici quella volta, ma fu una cazzata. Il trasferimento alla Fiorentina? Un ripensamento, un dispiacere, ce l'ho. Il Bari ce l'avevo con me, dentro di me: ho sbagliato. Se non avessi lasciato, con l'avvento di Platt e altri avremmo fatto qualcosa di straordinario".

Maiellaro ha fatto una valutazione sulla questione della ripartenza in C: "Si gioca ed è importante. Io quello mi auguravo: quello voglio, e siccome il Bari è più forte delle altre deve giocarsela sul campo e vincere".

Parole al miele per il presidente De Laurentiis: "Sono felicissimo di lui, lo ammiro. Spero faccia tutto il possibile per portare la squadra ai massimi livelli: sono capaci, lo possono fare. Lo vorrei incontrare".

Altre notizie
Giovedì 06 agosto 2020
16:00 In Primo Piano Un anno fa tra ritiro, entusiasmo e mercato già chiuso. Ora c'è attesa, delusione e aria di rivoluzione… 15:10 In Primo Piano Pedullà - Romairone nel mirino del Parma, Bari verso la riconferma di Scala 14:30 News Alvini: "Finale col Bari? Peccato non ci fossero i tifosi. Nostro il calcio più moderno" 13:00 In Primo Piano Micai e tutti gli altri: che fine hanno fatto i calciatori della stagione del fallimento? 11:30 News CdS - Ninkovic ai saluti: è destinato alla Serie A
PUBBLICITÀ
10:30 Serie C Serie C, in tre non si iscrivono. Ora spazio alle riammissioni... 10:00 In Primo Piano Corsa alla panchina: da Auteri a Baroni, passando per Tesser. Tutte le alternative a Vivarini 08:30 News CdM - Scala verso l'addio. Con Romairone cambia l'allenatore 07:30 In Primo Piano GdS - Vivarini, panchina tutt'altro che solida. Anche Scala in discussione. I tempi... 07:00 News TuttoC - Romairone e Scala possono coesistere. A Carpi... 00:00 Serie C Il mercato delle altre - Palermo a caccia di un bomber, Avellino e Ternana si sfidano per Pinto. Corazza...
Mercoledì 05 agosto 2020
23:00 In Primo Piano Ripartire dopo lo shock, programmando il futuro. Dal tecnico alla squadra, si lavori senza nuove rivoluzioni 22:00 Gli ex Ufficiale, l'ex Bigica passa al Sassuolo 21:00 Gli ex L'ex Faggiano lascia il Parma. Pronto un triennale col Genoa… 20:30 In Primo Piano Vivarini e i suoi fedeli. Da Simeri a Maita: i galletti pronti a sorridere con la riconferma del tecnico 19:30 Serie C Rivoluzione in casa Juve Stabia: via il ds Polito e mister Caserta 19:00 Esclusive L'ex Guastella a TuttoBari: "Restare in C non conviene ai De Laurentiis. Investiranno ancora. Romairone..." 18:30 Serie C Nuovo caso di Covid19 in Serie C: un positivo a Modena 18:00 Gli ex L'ex ds Angelozzi potrebbe lasciare lo Spezia: piace al Frosinone 17:30 News Esplosioni Libano, il post di vicinanza del Bari