SEZIONI NOTIZIE

Poule Scudetto, per passare il turno serve una vittoria ed aspettare...

di Gianmaria De Candia
Vedi letture
Foto

Il pareggio a reti bianche nella sfida d'apertura contro il Picerno complica non poco il cammino dei biancorossi all'interno della Poule Scudetto. Per arrivare primi nel girone e assicurarsi così l'accesso alla final four, il Bari deve assolutamente vincere ad Avellino. Compito complicato ma non impossibile per i ragazzi di Cornacchini. Con un successo, infatti, i galletti sarebbero soli in vetta a quota 4 e dovrebbero così attendere l'esito dell'ultima gara del triangolare. In questo caso esclusivamente il Picerno (vincendo con i lupi) potrebbe raggiungere il Bari, giocandosi il primato per la differenza reti. Tuttavia raggiungendo quattro punti in classifica, i biancorossi si garantirebbero elevate possibilità di passaggio del turno per via della graduatoria con le altre migliori seconde.

Vicine allo zero sarebbero le chance di andare avanti nella competizione con un pari al Partenio. Per arrivare primi servirebbe una particolare serie di risultati: pareggio con gol (1-1, 2-2, 3-3...) tra Bari e Avellino e contemporaneo 0-0 (o 1-1, in base al risultato di domenica) tra campani e lucani. Così i galletti sarebbero primi, pur arrivando tutte a quota 2, per il maggior numero di reti segnate in trasferta. Quasi impensabile, invece, un ripescaggio con due pareggi. 

In caso di sconfitta il Bari, paradossalmente, non sarebbe matematicamente eliminato. Dovrebbe però sperare in un'altra vittoria dell'Avellino a Picerno (con più gol di scarto rispetto a quella dei galletti) e di essere avanti alle altre rivali degli altri gironi. Questo potrebbe accadere solo con tutte le altre seconde ad un punto in classifica e con una differenza reti peggiore: praticamente fantacalcio.

Altre notizie
Domenica 31 maggio 2020
07:15 In Primo Piano CdM - Il Bari riprenderà gli allenamenti entro il 15. Non ci sarà ritiro. Tamponi ogni quattro giorni... 00:00 Serie C Ds Catanzaro: "Per i playoff ci saremo"
Sabato 30 maggio 2020
23:30 Serie C Pres. Teramo: "Ci saremo ai playoff, ma eticamente sono contrario alla ripartenza" 23:00 Serie C Pres. Ternana: "Contento di tornare a giocare. Noi siamo pronti" 22:30 Gli ex L'ex Ciccone: "Trovo assurdo i playoff facoltativi. Riforme? Tornerei alla C2"
PUBBLICITÀ
22:00 In Primo Piano Accadde oggi - Doppia festa, due 4-1 memorabili: 11 anni fa l'ultima di Conte, nel 2014 la remuntada contro il Novara 21:30 Serie C Pres. Viterbese difende la C: "Parole Capello? Esterrefatto. Non siamo delinquenti…" 21:00 News Coronavirus - 8 contagiati in Puglia, 7 in provincia di Bari. Non sono stati registrati decessi 20:30 Serie C Ds Renate: "Noi ai playoff? Bisogna vedere quanto il protocollo incide sul bilancio" 20:00 In Primo Piano Mutti a TuttoBari: "Playoff? Tra le favorite metto Bari, Reggiana e Catanzaro. Ma facile esca una sorpresa..." 19:30 Gli ex FOTO - Caputo, nuovo look. Capelli ossigenati per l’ex biancorosso! 19:00 Serie C Il Mattino - L'Avellino rischia di tirarsi fuori dai playoff. La possibile riforma... 18:30 In Primo Piano La Serie C e il ritorno in campo. Playoff cruciali per il Bari ma la pausa ha azzerato tutto. I possibili risvolti della situazione, non solo negativi... 18:00 Serie C Ds Novara: "Siamo pronti per i playoff. Nostra la struttura più bella d'Italia" 17:30 News Il Bari più amato - Anche Fascetti in semifinale. Tutti i risultati dei quarti, domani nuovo sorteggio 17:00 In Primo Piano Gravina: "Pronti a valutare cambi di format per la stagione 2020/21" 16:30 News Pedullà: "Ghirelli il contraddittorio è stato costretto a piegarsi. Ogni sua decisione è andata in frantumi" 16:00 Esclusive Collovati a TuttoBari: "Giusto dare la possibilità di giocare. Bari? Alla lunga la rosa forte sarà un vantaggio" 15:00 News Graziani: "Play-off in C? Forzatura. Il calcio è spettacolo, il pubblico..." 14:00 News Tmw - Stipendi dei giocatori in prestito: luglio e agosto al minimo, poi 12 mesi in 10 mesi