Verso il Carpi, si torna al 4-3-3. Dubbio in attacco: chi con Nenè?

di Redazione TuttoBari
articolo letto 7573 volte
Riccardo Improta
Riccardo Improta

Nell'ultimo appuntamento di stagione, il Bari se la dovrà vedere contro il Carpi al 'San Nicola'. A mancare all'appello nella sfida con gli emiliani saranno di certo lo squalificato Empereur e l'infortunato Andrada. Due defezioni che non poco condizioneranno le scelte di mister Grosso, che sabato scorso a Parma aveva puntato su di loro nel 3-5-2 di partenza.

Un motivo in più per tornare al 4-3-3. L'assenza dei due dovrebbe spingere il tecnico a riproporre il solito schieramento tattico, messo da parte di recente solo nelle trasferte di Palermo e Parma. La formazione sarebbe così composta da Sabelli, Marrone, Gyomber e Balkovec in difesa, Basha, Henderson e Iocolano a metà campo e Nenè di punta. Dubbi permangono sugli esterni d'attacco, con Improta e Galano favoriti sul convalescente Cissè. Poche possibilità di scendere in campo dal 1' per Floro Flores, che mister Grosso - come dimostrato nelle ultime settimane - preferisce dosare e spedire in campo a partita in corso. Come Brienza.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy