SEZIONI NOTIZIE

Vivarini e i suoi fedeli. Da Simeri a Maita: i galletti pronti a sorridere con la riconferma del tecnico

di Gabriele Bisceglie
Vedi letture
Foto

La scelta di riconfermare Vivarini sulla panchina biancorossa non è ancora avvenuta ufficialmente. La società sta prendendo tempo per riflettere e valutare, soprattutto visti i rinforzi richiesti in chiave mercato. Ma, oltre ai possibili candidati in lizza per un’ipotetica successione, c’è anche qualche galletto che guarda la questione con discreto interesse. Sono diversi, infatti, i calciatori che con l’attuale allenatore hanno costruito un buon rapporto. Ed è lecito pensare che, in caso di rinnovata fiducia, sarebbero certamente felici di proseguire al suo fianco la loro avventura.

Il primo fra tutti ad esultare sarebbe Simone Simeri, uomo simbolo di questa stagione che ha svoltato grazie all’arrivo del tecnico di Ari. Dopo avergli fatto scattare quella scintilla che mancava, proprio su di lui e la sua motivazione ha costruito la proficua coppia gol condivisa con Antenucci. Un altro che gioverebbe della riconferma sarebbe anche Marco Perrotta, da sempre pupillo del mister che ha potuto contare sul suo apporto sia a Teramo che a Bari. Pur non partendo con i gradi del titolare, la sua duttilità ha dato il proprio contributo appena c’è stata la possibilità.

Una faccenda da non sottovalutare pure per Matteo Ciofani e Mattia Maita. Entrambi non sembrano essere in discussione considerando il loro rendimento nelle sfide pre-lockdown, ma con Vivarini al comando potrebbero contare su velleità importanti. Tutti e due, infatti, sono stati richiesti direttamente dall’allenatore durante lo scorso mercato invernale, e la sua permanenza potrebbe recitare un ruolo fondamentale.

Altre notizie
Sabato 19 settembre 2020
00:00 Gli ex Turris, preso D’Ignazio. L’ex Bari arriva in prestito dal Napoli
Venerdì 18 settembre 2020
23:00 In Primo Piano Il bilancio della prima metà di mercato: 7 acquisti e 7 cessioni. E ora? Rosa folta, servono i giusti incastri 21:30 Serie C Bisceglie, pronta la fideiussione per il ripescaggio in C. Ma Pianese e Rende fanno ricorso... 20:30 News All. Turris: "Girone C difficilissimo. Sei squadre partono davanti a tutte" 20:15 In Primo Piano TuttoBari - Lollo ha dato il placet, Simeri è incedibile. Laribi si è offerto
PUBBLICITÀ
20:00 In Primo Piano Il Bari attacca sulle fasce: Andreoni e Celiento a destra, D'Orazio leader a sinistra. Marras perno del tridente 19:30 News Un gol di Neglia decide l'allenamento congiunto contro il Casarano: il report odierno 19:00 In Primo Piano Girone C, stilato il programma delle prime sette giornate. Ecco giorni ed orari delle partite del Bari 18:30 News Dieci... ex giovani promesse biancorosse ora tra serie C e dilettantismo: da Toskic a Leonetti 17:00 In Primo Piano L'ex Pagana a TuttoBari: "Serviva uno come Auteri. Mercato? Niente nomi" 16:30 In Primo Piano UFFICIALE - Saluta anche Costa: va alla Virtus Entella 16:15 In Primo Piano UFFICIALE - Terrani saluta: accordo raggiunto con il Como 16:00 News Taurino: "Il Bari ha la rosa più forte, difficile possa fallire" 15:00 News In attesa dell'ufficialità, Candellone saluta Pordenone su Instagram 14:15 In Primo Piano D'Orazio: "A Bari con fame e umiltà. Con Romairone ci siamo capiti al volo. Come si raggiunge la B? Isolandosi e correndo" 13:00 Gli ex Ex in movimento - Cissè verso il ritorno in B, richiesta monstre del Lecce per cedere Falco 12:00 News Spadafora: "Ok alla presenza di 1000 spettatori per gli eventi sportivi all'aperto" 11:30 In Primo Piano CdS - Romairone prepara i colpi Lollo e Ciurria. Conferme per Bianco e Corsinelli, su Hamlili c'è il Perugia 11:00 News Tutti i video di TuttoBari. Seguici sul canale Youtube... e non solo 10:00 In Primo Piano Rep - Adesso è il Bari di Auteri. Annunciati in tre in un colpo solo. E non è finita