SEZIONI NOTIZIE

Boniek e il Bari: "Chiesi Zamorano e Weah. Terracenere sarebbe morto per il Bari"

di Redazione TuttoBari
Vedi letture
Foto

Nel corso dell'intervista rilasciata quest'oggi al Corriere del Mezzogiorno, l'ex Boniek ha parlato del suo passato in biancorosso: "Subentrai a campionato in corso. Considerando il rendimento della squadra con il mio arrivo, posso dire che se ci fossi stato dall’inizio non saremmo mai retrocessi. Era una piazza importante, ma la squadra non era equilibrata. Avevamo davanti Brogi e Soda, che però segnavano poco. C’era Platt a centrocampo, mentre Boban si infortunò subito. Quando presi la squadra, eravamo in fondo. Lottammo fino alla fine. Terracenere mi è sempre piaciuto. Era un bravo ragazzo, sarebbe morto in campo per il Bari. Ho un ottimo ricordo di Loseto e di molti altri giocatori. E poi ho portato lì molti calciatori di livello, Jarni in primis, protagonista successivamente di una gran carriera. Non si dimentichi che con me Platt fece benissimo, segnando praticamente in ogni partita. Peccato non avessimo attaccanti che segnassero. Va detto che feci richieste specifiche ma non fui accontentato".

Boniek svela... "Chiesi Zamorano e Weah, all’epoca sconosciuti. Negli anni seguenti arrivò uno come Protti. Peccato, mi sarebbe servito molto".

Altre notizie
Domenica 11 aprile 2021
20:10 Serie C Girone C - La Ternana non si ferma, la Cavese ritrova i tre punti. Vincenti anche Monopoli, Catania e Bisceglie. Risultati e classifica 20:00 Copertina Ad Avellino lo specchio di una stagione. Vincere i playoff? Solo gli illusi così posson sperare… 19:00 In Primo Piano Pubblico al Partenio, i baresi insorgono: "Hanno sconfitto il Covid?" 18:00 News Pres. Potenza: "Girone C squilibrato, non si possono mettere insieme tutte le big" 17:00 Lettera del Tifoso "Abbiamo diritto a risposte precise"
16:00 In Primo Piano Il Bari e l'allergia agli scontri diretti. In tre anni con i DeLa mai un successo 15:00 News Allenamenti: Bari in campo lunedì per iniziare a preparare la gara contro il Palermo 14:00 News Da Avellino: "Partita a scacchi. Tante scaramucce, scontri accesi. Carriero ovunque" 13:00 In Primo Piano Modulo, cambi, centrocampo: tutto quello che non ha funzionato ad Avellino 12:00 News Fella: "Avevo avvisato lo speaker: all'80' preparati col mio nome" 11:00 News L'Avellino esulta. Silvestri: "Emozionato, dopo anni di delusioni" 10:00 In Primo Piano CdM - Il Bari si scioglie anche ad Avellino. Confuso, abulico 09:00 News GdS - Bari non pervenuto. Avellino, entusiasmo alle stelle 08:00 News Rep - La delusione più grande. Squadra non all'altezza delle aspettative dei tifosi 07:00 In Primo Piano I numeri: ad Avellino l’1-0 è ormai un habituè. Terzo ko nelle ultime 4 trasferte. Cianci a secco dal derby contro il Foggia 00:00 News TuttoBari è #social: tutti i modi per seguirci
Sabato 10 aprile 2021
23:00 News Avellino, Carriero: “Partita dura, si è giocato poco. Ha vinto chi aveva più fame” 22:00 In Primo Piano Il migliore in campo - Di Cesare lotta ma non basta per evitare il ko del Partenio 21:00 News Avellino, Braglia: “Hanno trovato un Avellino tosto e compatto. Secondo posto quasi blindato” 20:05 News Rolando: "Dispiaciuti per il risultato ma non dobbiamo abbatterci. L'Avellino ha avuto più cattiveria"