SEZIONI NOTIZIE

Braglia: "La C non finisce mai: ho perso campionato con 10 punti di vantaggio. Il Bari? Sarebbero tutti titolari in alta B"

di Redazione TuttoBari
Vedi letture
Foto

A La Gazzetta del Mezzogiorno le parole di Braglia, esperto tecnico: "Il campionato di serie C non è mai finito: io ne ho perso uno con dieci punti di vantaggio, quindi si lotta fino alla fine. Dando uno sguardo ai tre gironi, può sembrare che i giochi siano fatti perché le compagini hanno un bel vantaggio sulle inseguitrici. In realtà, nulla è deciso. All’Alessandria ho perso un torneo malgrado un margine di dieci punti sulla seconda a 7-8 giornate dal termine della stagione. A Lecce è successo qualcosa di analogo, anche se il vantaggio non era così ampio. Nel gruppo C la Reggina sta volando, ma nulla è deciso".

Braglia analizza la rosa biancorossa: "Parliamo di una corazzata: Antenucci farebbe la sua parte pure in A e stento a trovare nei galletti elementi che non sarebbero titolari in alta cadetteria. Ma in C tali qualità possono non bastare: serve che tutto funzioni alla perfezione perché vince solo una compagine. I pugliesi, venendo dalla D, hanno pagato i tanti cambiamenti ed il bisogno di adattarsi ad un torneo molto competitivo".

Circa l'eventualità dei play-off, Braglia indica la ricetta: "Innanzitutto il miglior piazzamento possibile, ovvero il secondo posto, è un bonus a cui non rinuncerei. In secondo luogo, va curata la condizione psico-fisica. Ai playoff vince chi ne ha di più sul piano atletico: in tal senso, conforta la continuità trovata con Vivarini. Ma bisogna arrivarci pure con convinzione ed entusiasmo. La piazza può essere un fattore: i baresi sono abituati a ben altri palcoscenici, ma per riprenderli dovranno esprimere tutto il loro calore per spingere la squadra ad un’impresa. La garanzia sul Bari è data da una proprietà che senza dubbio vuole vincere e ci può riuscire subito se tutte le componenti gireranno al meglio".

Altre notizie
Lunedì 25 maggio 2020
18:00 In Primo Piano Dal Web - "Bitonto al S.Nicola, perché no?". Messaggi di auguri per ADL e Di Cesare, critiche per Dezi: "Potevi tornare ma hai preferito altri lidi" 17:30 Serie C Ternana, Gallo: "Playoff in gara secca, ecco perchè" 17:00 News Il Bari più amato - Sorteggiati i quarti, che duelli! C'è Conte contro Ventura... 16:30 In Primo Piano A Bari per un attimo e poi via: da Caturano a Montini, undici ex lasciati andare in un lampo... 16:00 News Simeri: "Pres. Pergolettese? Se qualcuno non ha la possibilità di giocare, non può prendersela con chi può farlo. Stavo per rinnovare, ma..."
PUBBLICITÀ
15:00 Serie C Prep. Padova: "Calciatori più indietro rispetto al ritiro estivo" 14:30 News Castellacci: "In C si potrebbe creare un protocollo ad hoc" 13:30 In Primo Piano Il Bari e i playoff: quest'anno la svolta? Un rapporto complicato. Latina, Novara, Cittadella: ricordi amari... 12:00 News Nuove regole: cartellino giallo per abbracci e strette di mano? Gli arbitri traslocano... 10:30 In Primo Piano Criscitiello: "Domani sarà chiesta la testa di Ghirelli. Riforme: B a due gironi..." 10:00 In Primo Piano CdS - Fino a domenica sedute individuali; poi otto giorni di pausa. Il ritiro a metà giugno in Abruzzo? Stipendi, la situazione... 09:00 Gli ex L'ex Lipatin ora fa l'agente: "Il mercato dovrà reinventarsi. Fransergio, Baiano: i miei assistiti..." 07:30 In Primo Piano Vivarini, la conferma c'è già. La sua leadership ha conquistato i cuori biancorossi 07:00 Gli ex Perrone: "Joao Paulo era pazzesco. Senza l'infortunio, avrebbe giocato di più anche col Brasile" 00:00 News Tutti i video di TuttoBari. Seguici sul canale Youtube... e non solo
Domenica 24 maggio 2020
23:00 News Ds Novara: "Abbiamo proposto alla Figc di disputare un playoff a 4 squadre nel nostro centro sportivo" 22:00 Amarcord Bari e gli stranieri - Il brasiliano Bruno Siciliano: bomber biancorosso negli anni della doppia retrocessione 21:00 News Coronavirus - 11 contagiati in Puglia, 7 in provincia Bat. Registrato un decesso 20:00 News Il Bari più amato - Terminati gli ottavi: tutti i risultati... 19:30 Serie C Pres. Potenza: "Potremmo tornare in campo il 25 giugno ma non riusciremmo a finire i campionati e anche i playoff"