SEZIONI NOTIZIE

Fracchiolla: "Folorunsho? Bari e Napoli siano contente"

di Gianmaria De Candia
Vedi letture
Foto

L'acquisto di Michael Folorunsho si rivelerà tra i più importanti a lungo termine per Domenico Fracchiolla. L'ex direttore sportivo della Virtus Francavilla, ha espresso grande fiducia nelle potenzialità del ragazzo ai microfoni di tuttoc.com: “Un giocatore di grande struttura, reduce da un campionato straordinario. Ma già il primo anno, quando lo prendemmo da svincolato dalla Lazio, aveva fatto bene. Aveva dato segnali di essere un giocatore importante, veniva da una Primavera di qualità e con tante presenze alle spalle. La Virtus Francavilla oggi ha potuto trarre i benefici dalla sua cessione ma anche Napoli e Bari devono essere contente perché hanno ottenuto un giocatore molto serio. Si era parlato anche di Parma, Empoli e Genoa, perché di estimatori ne aveva tanti, per questo un'estate fa col presidente Magrì decidemmo di allungare il contratto, in accordo con il suo agente che puntò forte sul club pugliese".

Il dirigente ha poi fatto il punto sul prossimo Girone C di Lega Pro: "Vedo 5-6 squadre veramente importanti. Oltre alla favorita Bari, anche Catanzaro e Ternana mi piacciono tanto, poi Reggina, Teramo e Catania. Queste sei hanno qualcosa in più rispetto alle altre. Son molto curioso di vedere chi retrocederà perché non vedo squadre materasso. Anche le riammesse come Paganese e Bisceglie hanno fatto un bel mercato".

Infine Fracchiolla ha rivelato la sua attuale occupazione, legata ad una vecchia conoscenza del panorama calcistico barese: "Io son tornato a lavorare con Razvan Zamfir dopo gli anni passati insieme al Bari. Ha accettato ad aprile l'incarico di direttore all’Hermannstadt, nella Serie A rumena. Mi ha chiamato per questa sua nuova avventura: fare scouting internazionale mi ha sempre interessato e quindi non ho esitato a dire di sì".


Altre notizie
Giovedì 22 Agosto 2019
15:00 In Primo Piano Il ritorno di Valerio Di Cesare. Il Bari ritrova il suo capitano... 14:00 News Allenamenti, la tifoseria organizzata chiama a raccolta i baresi. Il comunicato 13:00 In Primo Piano Dalla tormentata stagione in D all'infortunio al crociato. Bollino, l'ex con voglia di rivalsa 12:00 Lettera del Tifoso "Alcuni aspetti da puntualizzare..." 11:00 Lettera del Tifoso "E se il vero problema fossimo noi?" 10:00 In Primo Piano GdM - Centrocampo, che battaglia. Hamlili e Scavone in pole. Folorunsho e Schiavone... 09:00 News CdS - Schiavone ha quattro occhi: un radar... 08:00 News CdM - Schiavone ha già mostrato il suo repertorio 07:00 In Primo Piano GdS - Tappeto rosso per il Bari. I riflettori però non aiutano. Il Catania, il Catanzaro, la Ternana... 01:00 News Pres. Casertana: "Bari? Ho esultato al gol dell'Avellino"
PUBBLICITÀ
00:00 Lettera del Tifoso "Il gioco del calcio... senza gioco"
Mercoledì 21 Agosto 2019
23:30 News Pink, la seconda amichevole termina in parità 23:00 In Primo Piano Il Bari e gli esordi in campionato: tante vittorie e buoni pareggi. Indimenticabili i gol di Donati alla Juve e Kutuzov all’Inter. L’anno scorso… 22:30 News Doppio allenamento: palestra e tattica a tutto campo 22:00 Copertina Al Partenio sono mancati attributi ed identità. Ora gli abbonamenti non decollano... 21:00 Gli ex Ebagua: "Bari tra i rimpianti della mia carriera" 20:00 In Primo Piano GRAFICA - Cornacchini sfoglia la margherita: 4-3-3, 4-2-3-1 e 4-4-2. Verso Lentini: tre Bari 19:00 In Primo Piano Schiavone: "Mi sento bene, carico per domenica. Quest'anno abbiamo una grossa responsabilità. Ad Avellino..." 19:00 News Tabù Avellino per i De Laurentiis. Anche a Napoli… 18:00 In Primo Piano Serie C, calendario e orario delle partite d'andata del Bari