Pres. Cesena: "A Bari il sindaco chiede aiuto, da noi..."

di Gianmaria De Candia
articolo letto 11554 volte
Foto

Situazione drammatica per il Cesena Calcio, che salvo sorprese pare destinata al fallimento. Il presidente Giorgio Lugaresi, intercettato da ilrestodelcarlino.it, ha così attaccato il sindaco della città romagnola, facendo un paragone con gli ultimi sviluppi in casa biancorossa: "In queste ore a Bari il sindaco ha scritto alle aziende affinchè aiutino la società a iscriversi, aggiungendo che poi ci sarà un cambio al vertice. Si fa così, da noi invece il primo cittadino ci scava la fossa. A gennaio mi ero rivolto a lui chiedendo aiuto, che coinvolgesse un po’ di imprenditori per sostenerci. Non si è mosso. Ora saremmo a posto con l’iscrizione grazie alla B mantenuta sul campo". 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy