Rep - Cessioni: la Procura vuole congelare il tesoretto di Giancaspro

di Redazione TuttoBari
articolo letto 12002 volte
Foto

La Procura chiede di congelare i crediti che Giancaspro attende dalla Lega. Esamina il caso Repubblica: "Il “tesoretto” era stato accumulato grazie alla vendita di tre giocatori: l’attaccante guineiano Karamoko Cissè tornato al Verona (per 800.000 euro), il difensore ivoriano Souleyman Doumbia (riscattato dal Grasshoppers per 300.000 euro) e il terzino romano Stefano Sabelli (ceduto al Brescia per 500.000)". L'obiettivo è evitare la distrazione di fondi, mentre Giancaspro cerca di prendere tempo.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy