SEZIONI NOTIZIE

Scavone già a Bari, ora può tornare. La scheda...

di Marco Spinelli
Vedi letture
Foto

Il Bari potrebbe presto riabbracciare Manuel Scavone, tassello importate, già in passato in biancorosso. Il giocatore nato a Bolzano è di proprietà del Parma, che ha deciso l’estate scorsa di prestarlo al Lecce dove ha conquistato la promozione in serie A insieme ai suoi compagni, collezionando 19 presenze e 2 reti, nella stagione di Serie B appena conclusa. 

Scavone nasce come centrale di centrocampo, ruolo che ha ricoperto per ben 4 anni, e con ottimi risultati, vestendo la maglia della Pro Vercelli, sia nel campionato di Serie C, che in quello di Serie B, dalla stagione 2012/13 all’estate del 2016, anno del suo passaggio al Parma per la modica cifra di 800mila euro. Con la maglia della Pro Vercelli ha siglato ben 12 reti in 134 presenze complessive. Col passare degli anni, Scavone si è adattato perfettamente in altri ruoli come il mediano e il trequartista. A Bari nella stagione 2011/2012 ha disputato un buon campionato, registrando in B 21 presenze e segnando anche la rete del momentaneo pareggio in un Pescara-Bari, terminato 1-2 per i biancorossi. 

L’anno del suo ritorno a Parma, nella stagione 2017/2018, è stato quello dove ha dimostrato di poter confermare i suoi ottimi risultati nel ruolo di centrocampista centrale. Sono state 70 le presenze complessive con la maglia dei ducali, condite da 8 goal. Un giocatore quindi esperto, Scavone (192 presenze complessive e 16 goal in B; 68 partite giocate e 8 goal in C), che potrebbe far sicuramente comodo al Bari che verrà. 


Altre notizie
Giovedì 22 Agosto 2019
15:00 In Primo Piano Il ritorno di Valerio Di Cesare. Il Bari ritrova il suo capitano... 14:00 News Allenamenti, la tifoseria organizzata chiama a raccolta i baresi. Il comunicato 13:00 In Primo Piano Dalla tormentata stagione in D all'infortunio al crociato. Bollino, l'ex con voglia di rivalsa 12:00 Lettera del Tifoso "Alcuni aspetti da puntualizzare..." 11:00 Lettera del Tifoso "E se il vero problema fossimo noi?" 10:00 In Primo Piano GdM - Centrocampo, che battaglia. Hamlili e Scavone in pole. Folorunsho e Schiavone... 09:00 News CdS - Schiavone ha quattro occhi: un radar... 08:00 News CdM - Schiavone ha già mostrato il suo repertorio 07:00 In Primo Piano GdS - Tappeto rosso per il Bari. I riflettori però non aiutano. Il Catania, il Catanzaro, la Ternana... 01:00 News Pres. Casertana: "Bari? Ho esultato al gol dell'Avellino"
PUBBLICITÀ
00:00 Lettera del Tifoso "Il gioco del calcio... senza gioco"
Mercoledì 21 Agosto 2019
23:30 News Pink, la seconda amichevole termina in parità 23:00 In Primo Piano Il Bari e gli esordi in campionato: tante vittorie e buoni pareggi. Indimenticabili i gol di Donati alla Juve e Kutuzov all’Inter. L’anno scorso… 22:30 News Doppio allenamento: palestra e tattica a tutto campo 22:00 Copertina Al Partenio sono mancati attributi ed identità. Ora gli abbonamenti non decollano... 21:00 Gli ex Ebagua: "Bari tra i rimpianti della mia carriera" 20:00 In Primo Piano GRAFICA - Cornacchini sfoglia la margherita: 4-3-3, 4-2-3-1 e 4-4-2. Verso Lentini: tre Bari 19:00 In Primo Piano Schiavone: "Mi sento bene, carico per domenica. Quest'anno abbiamo una grossa responsabilità. Ad Avellino..." 19:00 News Tabù Avellino per i De Laurentiis. Anche a Napoli… 18:00 In Primo Piano Serie C, calendario e orario delle partite d'andata del Bari