SEZIONI NOTIZIE

All. Avellino: "Contro il Bari ci giochiamo la credibilità. Da oggi in ritiro"

di Gianmaria De Candia
Vedi letture
Foto
© foto di Andrea Rosito

Stamane è intervenuto in conferenza stampa Piero Braglia. Il tecnico dell'Avellino si è così proiettato sull'impegno di sabato contro il Bari: "La partita si prepara da sola - riporta tuttoavellino.it - ma sicuramente non vedrete l'atteggiamento di Terni. Dobbiamo dare delle risposte, ma non dimenticate in che condizioni disputiamo queste partite. Ci giochiamo molto in termini di credibilità e in vista dei playoff. Stiamo lavorando bene e siamo tranquilli. Inutile caricare più del dovuto questa partita, sappiamo quanto sia importante, anche per i tifosi. Stavolta scenderemo in campo con l'atteggiamento giusto, per cui andremo in ritiro già da oggi. La scelta è stata mia, condivisa dalla società. Non mi sono piaciute alcune cose, non siamo in vacanza e se ce ne sarà bisogno il ritiro verrà pure prolungato. A me non va di sciupare tutto così".

In ottica playoff: "Ho visto tante squadre arrivare seconde ed essere eliminate. Si va avanti se si arriva bene fisicamente e mentalmente. Il secondo posto vale poco. Ora giochiamo bene queste quattro gare che mancano e vedremo alla fine dove saremo arrivati".

Le condizioni di singoli: "D’Angelo ha lavorato un po' a parte e un po' in gruppo. Adamo sta meglio, Carriero e De Francesco pure, sono tutti e tre in gruppo. Speriamo di non ricevere altre brutte sorprese come quella di Santaniello. Bernardotto? Pure lui sta bene, si è aggregato prima degli altri, ci dà una mano, ha caratteristiche differenti dagli altri. Forte? Non sta passando un bellissimo periodo". 

Altre notizie
Domenica 11 aprile 2021
20:10 Serie C Girone C - La Ternana non si ferma, la Cavese ritrova i tre punti. Vincenti anche Monopoli, Catania e Bisceglie. Risultati e classifica 20:00 Copertina Ad Avellino lo specchio di una stagione. Vincere i playoff? Solo gli illusi così posson sperare… 19:00 In Primo Piano Pubblico al Partenio, i baresi insorgono: "Hanno sconfitto il Covid?" 18:00 News Pres. Potenza: "Girone C squilibrato, non si possono mettere insieme tutte le big" 17:00 Lettera del Tifoso "Abbiamo diritto a risposte precise"
16:00 In Primo Piano Il Bari e l'allergia agli scontri diretti. In tre anni con i DeLa mai un successo 15:00 News Allenamenti: Bari in campo lunedì per iniziare a preparare la gara contro il Palermo 14:00 News Da Avellino: "Partita a scacchi. Tante scaramucce, scontri accesi. Carriero ovunque" 13:00 In Primo Piano Modulo, cambi, centrocampo: tutto quello che non ha funzionato ad Avellino 12:00 News Fella: "Avevo avvisato lo speaker: all'80' preparati col mio nome" 11:00 News L'Avellino esulta. Silvestri: "Emozionato, dopo anni di delusioni" 10:00 In Primo Piano CdM - Il Bari si scioglie anche ad Avellino. Confuso, abulico 09:00 News GdS - Bari non pervenuto. Avellino, entusiasmo alle stelle 08:00 News Rep - La delusione più grande. Squadra non all'altezza delle aspettative dei tifosi 07:00 In Primo Piano I numeri: ad Avellino l’1-0 è ormai un habituè. Terzo ko nelle ultime 4 trasferte. Cianci a secco dal derby contro il Foggia 00:00 News TuttoBari è #social: tutti i modi per seguirci
Sabato 10 aprile 2021
23:00 News Avellino, Carriero: “Partita dura, si è giocato poco. Ha vinto chi aveva più fame” 22:00 In Primo Piano Il migliore in campo - Di Cesare lotta ma non basta per evitare il ko del Partenio 21:00 News Avellino, Braglia: “Hanno trovato un Avellino tosto e compatto. Secondo posto quasi blindato” 20:05 News Rolando: "Dispiaciuti per il risultato ma non dobbiamo abbatterci. L'Avellino ha avuto più cattiveria"