SEZIONI NOTIZIE

Serie C, la Top 11 del Girone C di TuttoC

di Claudio Mele
Vedi letture
Foto

A conclusione della ventunesima giornata di Serie C, il portale TuttoC.com ha stilato la sua Top 11 di giornata relativa al Girone C. Per il Bari, dopo il pareggio contro la Viterbese, nessuna presenza in squadra. Di seguito la formazione completa:

PORTIERE

Jacopo Furlan (Catania): in quel di Francavilla l'estremo difensore degli etnei risulta determinante ai fini del pareggio finale. Almeno tre gli interventi decisivi, in particolare sul calcio di punizione di Zenuni e sul tiro a botta sicura di Perez. 

DIFENSORI

Lino Marzorati (Cavese): sostanzialmente insuperabile. Contro il più temibile reparto offensivo della Serie C, fa valere la sua esperienza con grinta e razionalità. 

Alessio Milillo (Viterbese): appena la sesta presenza in campionato ma non si direbbe. Di fronte al blasonato Bari gioca con personalità e sicurezza dei propri mezzi. 

Luca Bruno (Rende): una partita complicata per i biancorossi, che però al "Marulla" di Cosenza, grazie anche alla grinta di Bruno, riescono a strappare un prezioso punto alla Casertana. 

CENTROCAMPISTI

Fabiano Parisi (Avellino): continua il momento d'oro del classe 2000 di mister Capuano. Terza rete consecutiva, stavolta non arrivano i tre punti, ma il ragazzo dimostra ancora una volta tutte le sue qualità. 

Carlo Ilari (Teramo): uomo ovunque del centrocampo biancorosso. Macina chilometri, copre, pressa, imposta. Un elemento inesauribile e inamovibile per la mediana di mister Tedino. 

Angelo D'Angelo (Casertana): di fatto alla sua doppietta e alla sua gara eccezionale c'è davvero poco da aggiungere. Una prova monumentale che, solo per caso, non coincide con i tre punti. 

Manuel Nicoletti (Catanzaro): match di grande intensità e qualità per l'esterno sinistro, che segna, con la complicità di un calciatore del Bisceglie, anche la sua prima rete in giallorosso. 

ATTACCANTI

Caetano Calil (Paganese): il brasiliano entra e risolve a favore degli azzurrostellati la gara del "Venezani", un gol e tre punti che lanciano i campani in zona playoff. 

Daniele Vantaggiato (Ternana): vincente a Potenza non è facile per nessuno. La Ternana ci riesce grazie a bomber Vantaggiato e trova un successo prezioso anche dal punto di vista del morale. 

Emanuele Santaniello (Picerno): in coda solo i lucani vincono e sono tre punti pesantissimi quelli di Rieti, arrivati grazie al calcio di rigore trasformato da Santaniello, sempre più trascinatore con otto reti. 

ALLENATORE

Salvatore Campilongo (Cavese): oltre al difensore Marzorati, per la Cavese avremmo dovuto premiare pressoché tutta la squadra. Da D'Andrea, subentrato a Kucich, a Spaltro, da Matera a Russotto e Di Roberto. Scegliamo per tutti mister Campilongo, che contro la capolista, nonostante le tante assenze, prepara un match pressoché perfetto in ogni dettaglio. Dallo schieramento iniziale all'atteggiamento, dai cambi tattici alle sostituzioni. Una lezione di calcio. 

Altre notizie
Lunedì 25 maggio 2020
19:30 Serie C Pres. Rimini: "I ricchi vogliono giocare, i poveri..." 19:00 Amarcord Accadde oggi - Il 3-1 sul Padova e le sconfitte di Lecce ed Empoli proiettano il Bari verso la Serie A 18:30 Amarcord Le partite storiche - Protti show al Menti di Vicenza: il Bari dilaga ed in trasferta segna cinque gol 18:00 In Primo Piano Dal web: "Bitonto al S. Nicola, perché no?". Messaggi di auguri per ADL e Di Cesare, critiche per Dezi: "Potevi tornare ma hai preferito altri lidi" 17:30 Serie C Ternana, Gallo: "Playoff in gara secca, ecco perchè"
PUBBLICITÀ
17:00 News Il Bari più amato - Sorteggiati i quarti, che duelli! C'è Conte contro Ventura... 16:30 In Primo Piano A Bari per un attimo e poi via: da Caturano a Montini, undici ex lasciati andare in un lampo... 16:00 News Simeri: "Pres. Pergolettese? Se qualcuno non ha la possibilità di giocare, non può prendersela con chi può farlo. Stavo per rinnovare, ma..." 15:00 Serie C Prep. Padova: "Calciatori più indietro rispetto al ritiro estivo" 14:30 News Castellacci: "In C si potrebbe creare un protocollo ad hoc" 13:30 In Primo Piano Il Bari e i playoff: quest'anno la svolta? Un rapporto complicato. Latina, Novara, Cittadella: ricordi amari... 12:00 News Nuove regole: cartellino giallo per abbracci e strette di mano? Gli arbitri traslocano... 10:30 In Primo Piano Criscitiello: "Domani sarà chiesta la testa di Ghirelli. Riforme: B a due gironi..." 10:00 In Primo Piano CdS - Fino a domenica sedute individuali; poi otto giorni di pausa. Il ritiro a metà giugno in Abruzzo? Stipendi, la situazione... 09:00 Gli ex L'ex Lipatin ora fa l'agente: "Il mercato dovrà reinventarsi. Fransergio, Baiano: i miei assistiti..." 07:30 In Primo Piano Vivarini, la conferma c'è già. La sua leadership ha conquistato i cuori biancorossi 07:00 Gli ex Perrone: "Joao Paulo era pazzesco. Senza l'infortunio, avrebbe giocato di più anche col Brasile" 00:00 News Tutti i video di TuttoBari. Seguici sul canale Youtube... e non solo
Domenica 24 maggio 2020
23:00 News Ds Novara: "Abbiamo proposto alla Figc di disputare un playoff a 4 squadre nel nostro centro sportivo" 22:00 Amarcord Bari e gli stranieri - Il brasiliano Bruno Siciliano: bomber biancorosso negli anni della doppia retrocessione