SEZIONI NOTIZIE

Tommasi: "In C i presidenti vogliono fermarsi per non pagare"

di Gianmaria De Candia
Vedi letture
Foto

Alcune società di Lega Pro non vorrebbero terminare la stagione per evitare di pagare i propri dipendenti. Questa la rivelazione del presidente dell'Assocalciatori, Damiano Tommasi, a Il Mattino di Padova: "La decisione finale sulla ripresa dei tornei spetta al Consiglio Federale e, se avremo le condizioni per riprendere, sarà difficile che opti per sospendere i campionati definitivamente. Detto questo, - riporta tuttoc.com - la differenza fra la Serie A e la Lega Pro è che quest'ultima ha 60 squadre di altrettante città, con sensibilità diverse e soprattutto con la prospettiva che, se si ricominciasse, bisognerebbe rimettere in moto 60 territori, ovvero 60 zone "libere", che rappresentano tutta Italia. Non sarebbe così semplice. In Lega Pro il problema è che ci sono presidenti che vogliono fermarsi per chiudere i conti adesso è non pagare chi dev'essere pagato, cercando di avere dal sistema le risorse per coprire eventuali perdite legate al momento che viviamo: se fosse così, sarebbe deprimente che fosse questo l'obiettivo primario, e non la tutela della salute o la chiusura dei campionati in modo che fosse il campo a stabilire i verdetti sportivi. Questo comunque è puro esercizio teorico perché poi ci hanno pensato il coronavirus e il contagio a determinare le scelte".

Altre notizie
Giovedì 28 maggio 2020
07:00 In Primo Piano CdM - Oggi incontro calcio-Governo. Ci sono tutti i presupposti: dalla A alla C... 00:00 News Schwoch: "La C è cambiata, in peggio. Play-off? Sì, ma la decima preferisce non partecipare..."
Mercoledì 27 maggio 2020
23:30 Gli ex Rimpatriata fra gli ex Petropoulos e Gentsoglou. FOTO 23:00 In Primo Piano Saranno ai playoff - Il Monopoli e la trappola dal gioco dinamitardo. Oltre a Fella, c'è anche un barese... 22:45 Serie C Comunicato del Carpi: "Ai playoff devono partecipare anche le prime"
PUBBLICITÀ
22:30 Serie C Pres. Ternana: "Coppa Italia per stabilire la quarta promozione" 22:00 News Il sindaco di Foggia all'attacco: "Noi trattati diversamente dal Bari" 21:30 Amarcord Accadde oggi - 36 anni fa l'ultima promozione del Bari in B. Quel 3-1 al Benevento... 21:00 In Primo Piano Il Bari più amato - Ventura, che colpo! Conte è fuori dal torneo. Ora la meravigliosa stagione fallimentare sfida Fascetti 20:30 Serie C All. Picerno: "Ripartenza? Si rischiano scioperi e dimissioni di massa" 20:15 News Coronavirus - 10 contagiati in Puglia, tutti in provincia di Foggia. Registrato un decesso 20:00 Serie C Pres. Viterbese: "Non si trasformi la C in interregionale" 19:45 Serie C Pres. Rende: "Pagherei per vedere il Bari al posto mio" 19:30 News Gravina: "Calcio, persi già 500 milioni. Ripartire per difendere lavoratori e tesserati" 19:00 In Primo Piano Gazzetta.it - Il punto sulla C: dalle partecipanti ai playoff alla finale di Coppa Italia 18:30 In Primo Piano Il gruppo di chi sa vincere i playoff. Da Scavone e gli ex Parma, a Laribi, Ciofani e Bianco 18:00 Serie C Pres. Padova: "Serie B a 40 squadre, miglior soluzione possibile" 17:00 Serie C Ds Carpi: "Non esistono i presupposti per disputare i playoff" 16:30 Gli ex Colantuono: "Buona occasione per una riforma in C. Promozioni? La quarta tramite playoff" 15:30 In Primo Piano Perrotta: "Serve chiarezza. Noi penalizzati senza tifosi. Vivarini? Lo chiamo per avere info sui cani"