SEZIONI NOTIZIE

Vincere la C al secondo tentativo: Salernitana e Spal ce l'hanno fatta. Il caso di Pisa e Trapani...

di Gabriele Ragnini
Vedi letture
Foto

Il secondo anno in Serie C del Bari sta per iniziare. La terza divisone italiana è sempre stata un campionato arduo da affrontare, e molte squadre ambiziose negli ultimi anni sono rimaste intrappolate nella categoria per diverse stagioni. Altre, però, hanno raggiunto l’obiettivo che i galletti si sono posti per quest’anno: vincere al secondo tentativo.

L’esempio più recente riguarda la doppia promozione di un anno fa di Pisa e Trapani. Dopo essere approdate in Lega Pro dalla cadetteria nella stagione 2017-18, nel 2019 si sono qualificate ai playoff, vincendoli. Quell’anno fu data la possibilità a due squadre di giocarsi l’accesso alla Serie B, che è stata successivamente allargata a 20 partecipanti.

Nella stagione 2017-18, invece, fu il Livorno a conquistare la promozione, vincendo il girone A e accedendo direttamente in Serie B. La sconfitta in semifinale playoff dell’anno precedente aveva portato la società a cambiare allenatore e direttore sportivo, rivoluzionando l’organigramma. Scelta analoga a quella del Bari, che potrebbe rivelarsi vincente anche quest’anno.

La SPAL, invece, nell’annata precedente, decise di riconfermare i componenti principali del club. Questa scelta portò ottimi risultati: oltre a vincere il proprio girone, trionfò anche nel triangolare di Supercoppa di Lega Pro contro Benevento e Cittadella, prime classificate degli altri due tabelloni.

Infine, la Salernitana è stato il primo club a vincere la nuova Lega Pro, costituita nel 2014/15. Nella stagione antecedente aveva militato nella Prima Divisione del campionato, vincendo anche la Coppa Italia di Lega. L’anno della promozione, però, dominò nettamente il girone C, e alla Curva Sud Siberiano fu anche riconosciuto il premio di miglior tifoseria di Lega Pro.

Altre notizie
Sabato 19 settembre 2020
00:00 Gli ex Turris, preso D’Ignazio. L’ex Bari arriva in prestito dal Napoli
Venerdì 18 settembre 2020
23:00 In Primo Piano Il bilancio della prima metà di mercato: 7 acquisti e 7 cessioni. E ora? Rosa folta, servono i giusti incastri 21:30 Serie C Bisceglie, pronta la fideiussione per il ripescaggio in C. Ma Pianese e Rende fanno ricorso... 20:30 News All. Turris: "Girone C difficilissimo. Sei squadre partono davanti a tutte" 20:15 In Primo Piano TuttoBari - Lollo ha dato il placet, Simeri è incedibile. Laribi si è offerto
PUBBLICITÀ
20:00 In Primo Piano Il Bari attacca sulle fasce: Andreoni e Celiento a destra, D'Orazio leader a sinistra. Marras perno del tridente 19:30 News Un gol di Neglia decide l'allenamento congiunto contro il Casarano: il report odierno 19:00 In Primo Piano Girone C, stilato il programma delle prime sette giornate. Ecco giorni ed orari delle partite del Bari 18:30 News Dieci... ex giovani promesse biancorosse ora tra serie C e dilettantismo: da Toskic a Leonetti 17:00 In Primo Piano L'ex Pagana a TuttoBari: "Serviva uno come Auteri. Mercato? Niente nomi" 16:30 In Primo Piano UFFICIALE - Saluta anche Costa: va alla Virtus Entella 16:15 In Primo Piano UFFICIALE - Terrani saluta: accordo raggiunto con il Como 16:00 News Taurino: "Il Bari ha la rosa più forte, difficile possa fallire" 15:00 News In attesa dell'ufficialità, Candellone saluta Pordenone su Instagram 14:15 In Primo Piano D'Orazio: "A Bari con fame e umiltà. Con Romairone ci siamo capiti al volo. Come si raggiunge la B? Isolandosi e correndo" 13:00 Gli ex Ex in movimento - Cissè verso il ritorno in B, richiesta monstre del Lecce per cedere Falco 12:00 News Spadafora: "Ok alla presenza di 1000 spettatori per gli eventi sportivi all'aperto" 11:30 In Primo Piano CdS - Romairone prepara i colpi Lollo e Ciurria. Conferme per Bianco e Corsinelli, su Hamlili c'è il Perugia 11:00 News Tutti i video di TuttoBari. Seguici sul canale Youtube... e non solo 10:00 In Primo Piano Rep - Adesso è il Bari di Auteri. Annunciati in tre in un colpo solo. E non è finita