SEZIONI NOTIZIE

Gli attaccanti del Bari un anno fa: Antenucci aveva segnato un gol in più, Simeri due. Marras e Candellone costanti. D'Ursi, Montalto e Citro...

di Alessio D'Errico
Vedi letture
Foto
© foto di SSC Bari

La prima parte di stagione del Bari è stata caratterizzata da prestazioni non sempre all’altezza, con partite in cui le trame offensive dei biancorossi, punto di forza della filosofia di Auteri, spesso sono state poco incisive. Il parco attaccanti, contrariamente alle aspettative, non sta ancora totalmente brillando.

Antenucci, apparso in alcune gare affannato, è a 4 gol in campionato contro i 5 realizzati in 10 gare la scorsa stagione. Stesso discorso, ma con infortuni e problemi che lo hanno tenuto lontano dai campi in questa stagione, per Simone Simeri: l’attaccante napoletano ha timbrato il tabellino solo a Potenza mentre lo scorso anno fu decisivo a Picerno e con una doppietta ad Avellino.

Stesso numero di reti per Marras, due a Bari così come nella prima parte di stagione al Livorno (ma in B) mentre è a secco Leonardo Candellone che anche a Pordenone non aveva trovato la via del gol nelle prime 10 partite dello scorso campionato. Un attacco, quello del Bari, che va a singhiozzi e che, soprattutto nei suoi uomini chiave, può e deve fare meglio.

Trend positivo, invece, per gli altri attaccanti della rosa: Eugenio D'Ursi è a quota due a dispetto dell'unico centro nella prima stagione con la maglia biancorossa. Il Tagliagole Montalto ha timbrato il cartellino già due volte mentre a Venezia a questo punto della stagione il gol era arrivato solo nella sfida al Cosenza. Un gol anche per Nicola Citro: trend positivo - almeno dal punto di vista realizzativo - a dispetto delle tante panchine di Frosinone un anno fa.

Altre notizie
Venerdì 04 dicembre 2020
20:00 In Primo Piano Auteri difende Antenucci. Niente giudizi anticipati e peperoncini: il Bari ha forza e motivazioni 19:00 News Le quote - Galletti favoriti a Pagani. L'Under 2,5 a 1,83. Lo 0-2... 18:30 News FOTO - Citro, nuovo look. Capelli ossigenati per l'attaccante campano 18:05 In Primo Piano Bari, 24 convocati per la Paganese. Out Minelli, c'è Marras. La lista... 18:00 Serie C Dt Foggia e lo shock Gentile: "Potremmo non scendere in campo contro il Palermo"
PUBBLICITÀ
17:00 News Verso la Paganese. Le campane portano bene: finora in stagione sempre vittorie 16:00 News Pochesci: "Ternana forte come il Bari ma gioca meglio" 15:00 Prossimo Avversario All. Paganese: "Bari fortissimo ma puntiamo a sfruttare le occasioni. Assenze? Tante e pesanti". I convocati 14:00 In Primo Piano Auteri: "I motivi per crederci? Abbiamo voglia, il campionato è all'inizio. Siamo forti, punto" 13:20 In Primo Piano Auteri: "Parole Antenucci? Ci può stare. Spesso si anticipano i giudizi. Simeri? Tempo al tempo..." 12:00 Corsi & Ricorsi A Pagani vincere non è impresa facile. Tutti i precedenti con i campani 11:00 News Fiory: "Maradona ha segnato il mondo del calcio. Il mio idolo? Buffon. Tifo Juve" 10:15 In Primo Piano Fiory: "Bari, impossibile dir di no. Non gioco? Importanti gli obiettivi di gruppo. San Nicola grandissimo. Sara Croce, la classifica, la città..." 10:00 In Primo Piano GdS - Simeri, aria pesante dopo il gesto con la Ternana. Mercato alla porte... 09:00 News Pres. Palermo: "Non è detto che chi spende vince. Il Bari aveva speso cinque volte più della Reggiana" 07:30 In Primo Piano GdS - Marras out: sarà preservato. Cambia l'attacco. Duello fra Citro e Montalto 07:00 Prossimo Avversario Conosciamo l’avversario - Paganese, la vittoria casalinga manca da 10 mesi 00:00 Gli ex Armenise: "Antenucci? Meglio una parola di meno. Auteri e la fase difensiva..."
Giovedì 03 dicembre 2020
23:00 News Le gerarchie: in 4 ormai desaparecidos. Le seconde scelte: da Marfella a Corsinelli 22:00 News Di Marzio: "Palermo possibile sorpresa, il Bari ha qualcosa in più"