SEZIONI NOTIZIE

Il Giornale - Gravina ha in testa una riforma con solo 60 squadre professionistiche

di Claudio Mele
Vedi letture
Foto
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Nonostante non se ne sia parlato nel Consiglio Federale di mercoledì scorso, la riforma del calcio italiano è sempre nei piani del presidente Gravina. Il Giornale spiega quali potrebbero essere le novità: "Il presidente Gravina, che è uomo concreto e può muoversi in questi mesi con lo scudo protettivo del Decreto Rilancio, ha in testa per luglio una riforma più morbida che tenga conto degli effetti devastanti del virus sull'economia del Belpaese e in particolare sulle aziende degli azionisti che reggono le sorti del calcio professionistico. Le attuali 100 società così distribuite (20 in A, 20 in B, 60 in Lega Pro), non sono più sostenibili. L'idea quindi, partendo dal basso, è quella di ripristinare l'area semi-professionisti, come una volta, dove far transitare 20 o 40 squadre di Lega Pro. Per ottenere tale risultato è indispensabile passare da una legge che rimetta in vigore lo status di semi-professionista. Alle loro spalle resterebbero i dilettanti dove negli attuali 9 gironi, si stanno già registrando numerose cancellazioni. Lo scenario più attendibile è il seguente: 60 società professionistiche divise in parti uguali tra Serie A, B e C, più eventuali due gironi d'elite, una sorta di ex C2 riveduta e corretta". 

Altre notizie
Lunedì 18 gennaio 2021
11:00 News Frattali su Antenucci: "Alta scuola. Primo gol era regolare: poi poteva finire 3 o 4 a zero" 10:30 In Primo Piano Frattali: "Prestazione condizionata dal campo. Metto la firma per vincere sempre così" 10:00 In Primo Piano I numeri: in trasferta rendimento da primato e difesa bunker. Bisceglie ancora ko sotto i colpi di Antenucci. Terzo assist per Citro 09:00 News GdS - Antenucci, grande merito. Tiene il Bari in corsa per la B 08:00 News GdS - La vittoria non è stata semplice. Bisceglie ostico
PUBBLICITÀ
07:00 In Primo Piano Polemiche da Bisceglie, il diesse: "Abbiamo dato lezioni di calcio al Bari. Auteri? Non so che partita ha visto" 00:00 News TuttoBari è #social: tutti i modi per seguirci
Domenica 17 gennaio 2021
23:00 Gli ex L’ex Bari Davide Nicola a un passo dalla panchina del Torino 22:30 In Primo Piano Il migliore in campo - Antenucci si riprende il Bari. Dopo il rigore fallito, a Bisceglie decide il derby 22:30 Gli ex L'ex Camplone esonerato dall'Arezzo: lo sostituirà Roberto Stellone 22:00 Mercato Su Montalto ancora il Pescara. Il pres. Sebastiani: "Montalto, sì o no? Nì" 21:00 News Allenamenti, martedì la ripresa in vista della gara con la Virtus Francavilla 20:15 News Dg Bisceglie: "Mi aspettavo molto di più dal Bari. Non sono d'accordo con Auteri..." 20:10 News Citro: “Non è stata una bella partita. Felice per assist e vittoria” 20:05 News Bisceglie-Bari: il tabellino della gara 20:00 In Primo Piano Auteri: "Atteggiamento buonissimo, queste gare si vincono così. Non condivido le valutazioni negative" 19:50 Copertina Prestazione scialba, nonostante i tre punti. Senza agonismo e cattiveria difficile recuperare il gap 19:40 Il Pagellone Citro, ingresso determinante. Antenucci fa l'Antenucci, male il centrocampo. Le pagelle 19:35 News All. Bisceglie: "Perdere così fa male. Col Bari non si può sbagliare" 19:30 Serie C Girone C - Il Bari passa a Bisceglie, la Ternana asfalta la Juve Stabia: -8. Bene il Catania, perdono Palermo e Teramo. Risultati e classifica