SEZIONI NOTIZIE

Il Giornale - Gravina ha in testa una riforma con solo 60 squadre professionistiche

di Claudio Mele
Vedi letture
Foto

Nonostante non se ne sia parlato nel Consiglio Federale di mercoledì scorso, la riforma del calcio italiano è sempre nei piani del presidente Gravina. Il Giornale spiega quali potrebbero essere le novità: "Il presidente Gravina, che è uomo concreto e può muoversi in questi mesi con lo scudo protettivo del Decreto Rilancio, ha in testa per luglio una riforma più morbida che tenga conto degli effetti devastanti del virus sull'economia del Belpaese e in particolare sulle aziende degli azionisti che reggono le sorti del calcio professionistico. Le attuali 100 società così distribuite (20 in A, 20 in B, 60 in Lega Pro), non sono più sostenibili. L'idea quindi, partendo dal basso, è quella di ripristinare l'area semi-professionisti, come una volta, dove far transitare 20 o 40 squadre di Lega Pro. Per ottenere tale risultato è indispensabile passare da una legge che rimetta in vigore lo status di semi-professionista. Alle loro spalle resterebbero i dilettanti dove negli attuali 9 gironi, si stanno già registrando numerose cancellazioni. Lo scenario più attendibile è il seguente: 60 società professionistiche divise in parti uguali tra Serie A, B e C, più eventuali due gironi d'elite, una sorta di ex C2 riveduta e corretta". 

Altre notizie
Giovedì 28 maggio 2020
00:00 News Schwoch: "La C è cambiata, in peggio. Play-off? Sì, ma la decima preferisce non partecipare..."
Mercoledì 27 maggio 2020
23:30 Gli ex Rimpatriata fra gli ex Petropoulos e Gentsoglou. FOTO 23:00 In Primo Piano Saranno ai playoff - Il Monopoli e la trappola dal gioco dinamitardo. Oltre a Fella, c'è anche un barese... 22:45 Serie C Comunicato del Carpi: "Ai playoff devono partecipare anche le prime" 22:30 Serie C Pres. Ternana: "Coppa Italia per stabilire la quarta promozione"
PUBBLICITÀ
22:00 News Il sindaco di Foggia all'attacco: "Noi trattati diversamente dal Bari" 21:30 Amarcord Accadde oggi - 36 anni fa l'ultima promozione del Bari in B. Quel 3-1 al Benevento... 21:00 In Primo Piano Il Bari più amato - Ventura, che colpo! Conte è fuori dal torneo. Ora la meravigliosa stagione fallimentare sfida Fascetti 20:30 Serie C All. Picerno: "Ripartenza? Si rischiano scioperi e dimissioni di massa" 20:15 News Coronavirus - 10 contagiati in Puglia, tutti in provincia di Foggia. Registrato un decesso 20:00 Serie C Pres. Viterbese: "Non si trasformi la C in interregionale" 19:45 Serie C Pres. Rende: "Pagherei per vedere il Bari al posto mio" 19:30 News Gravina: "Calcio, persi già 500 milioni. Ripartire per difendere lavoratori e tesserati" 19:00 In Primo Piano Gazzetta.it - Il punto sulla C: dalle partecipanti ai playoff alla finale di Coppa Italia 18:30 In Primo Piano Il gruppo di chi sa vincere i playoff. Da Scavone e gli ex Parma, a Laribi, Ciofani e Bianco 18:00 Serie C Pres. Padova: "Serie B a 40 squadre, miglior soluzione possibile" 17:00 Serie C Ds Carpi: "Non esistono i presupposti per disputare i playoff" 16:30 Gli ex Colantuono: "Buona occasione per una riforma in C. Promozioni? La quarta tramite playoff" 15:30 In Primo Piano Perrotta: "Serve chiarezza. Noi penalizzati senza tifosi. Vivarini? Lo chiamo per avere info sui cani" 14:00 Amarcord Il Bari e l'Europa, con il Villarreal l'ultimo match prima dell'ultima stagione in A...