Sancataldese, momento complicato ma in casa è tutta un'altra storia

di Mario Caprioli
articolo letto 6045 volte
Foto

Nonostante una classifica poco tranquilla (quint'ultimo posto) e un rendimento complicato nelle ultime cinque partite (solo 4 punti), la Sancataldese ha dimostrato di potersela giocare con tutti tra le mura amiche. Al Valentino Mazzola i siciliani hanno conquistato 19 dei 22 punti in classifica. Lo score interno recita: sei successi, un pari e due ko. In casa sono tredici le reti messe a segno, sei quelle subite. Il 14 dicembre Mascara si è dimesso a causa del cattivo rendimento della squadra. Al posto dell'ex attaccante di Catania e Napoli è arrivato Milanesio.

Con il Bari, il tecnico siciliano schiererà i suoi con il 4-3-3. Non sarà dell'incontro lo squalificato Costanzo. Davanti a Franza ci saranno Gianrusso, Cossentino, Di Marco e Longo. A metà campo Bruno, Calabrese e Sicurella (in ballottaggio con Di Stefano). In avanti certa la presenza di Ficarrotta, miglior marcatore di squadra con sei reti. Accanto a lui ci saranno Mosca e Montalbano.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy