Cassano: "Valuto offerte. In B eccezione solo per..."

di Michele Lestingi
articolo letto 15213 volte
Foto

Antonio Cassano è pronto a ripartire. Nel corso di un'intervista rilasciata al Secolo XIX, il Pibe di Bari ha chiarito le sue intenzioni in merito al futuro: "Sono molto ottimista e sicuro al 100% che tornerò: dove sto valutando. Ho un po' di situazioni in ballo in Italia, all'estero no. Il Verona mi intriga molto, come Bologna e Udinese: l'importante è che sia in serie A. Voglio dimostrare a tutti che posso ancora fare la differenza". E se l'offerta arrivasse dalla B? "L' Entella è l'unica eccezione in B: ho un rapporto di grande stima e affetto con il presidente Gozzi. Mi ha fatto proposte molto importanti per il presente e il futuro. Portare l'Entella in serie A sarebbe l'unico miracolo che posso ancora compiere per chiudere il cerchio della mia carriera".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI