Settembrini: "Bari? L'unica a metterci sotto ma..."

di Gianmaria De Candia
articolo letto 6663 volte
Foto

La testa del Cittadella è già proiettata alla sfida del Tombolato contro i galletti. Il centrocampista granata Andrea Settembrini, intervistato da Il Gazzettino, si è così espresso sulla big match di sabato, ricordando quanto accaduto ad Ottobre al San Nicola"All’andata è stata l’unica partita nella quale l’avversario ci ha messo sotto. Avevamo preparato bene la gara, in campo però le cose sono andate diversamente. Eravamo andati in vantaggio, ma poi Iocolano e Improta sulle fasce e Basha in mezzo al campo ci hanno messi in difficoltà. Ora il Bari ha cambiato modulo e credo che al Tombolato la musica sarà diversa. Dobbiamo comunque stare attenti a qualsiasi sorpresa. Tutte le partite sono importanti, ma con Bari e Venezia i punti varranno doppio. Non dobbiamo sbagliare".


Altre notizie
Mercoledì 20 Giugno
Martedì 19 Giugno
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy