SEZIONI NOTIZIE

Dionigi a TuttoBari: "Almeno quattro squadre costrette a vincere"

di Alessio D'Errico
Vedi letture
Foto

Ex calciatore del Bari, tanta esperienza anche da allenatore sui campi di Serie C, Davide Dionigi è intervenuto ai nostri microfoni per parlare della nuova Serie C che ha ufficialmente preso forma delineando dei gironi molto interessanti. Ecco le sue parole in merito: “Bari? In Serie D, con la squadra più forte, al 99% vinci e così è successo ai biancorossi; in Serie C, nel girone C, ci sono troppi fattori che condizionano l’andamento. Il Bari affronterà un campionato ostico: il Catanzaro è ‘costretto’ ad arrivare primo, Ternana idem, lo stesso per il Teramo, il Catania punta sempre al top. Costruendo una squadra molto forte il Bari, comunque, non ha la sicurezza della vittoria. Il girone C è un campionato a parte in cui agonismo ed intensità la fanno da padrone senza sottovalutare l’aspetto ambientale”.

Su Antenucci, che torna in Serie C dopo un ottimo biennio in Serie A, l’ex attaccante si è così espresso: “Le qualità del calciatore non si discutono, ha mostrato per anni cosa sa fare. Ciò che sarà curioso da vedere è come Antenucci si calerà in questa realtà: nel girone C il nome conta ma fino ad un certo punto, basta vedere il Catania dello scorso anno. Non si discutono i curriculum e la grandezza dei calciatori ma in questa categoria alcuni campi impongono determinate caratteristiche mentali”.


Altre notizie
Giovedì 22 Agosto 2019
15:00 In Primo Piano Il ritorno di Valerio Di Cesare. Il Bari ritrova il suo capitano... 14:00 News Allenamenti, la tifoseria organizzata chiama a raccolta i baresi. Il comunicato 13:00 In Primo Piano Dalla tormentata stagione in D all'infortunio al crociato. Bollino, l'ex con voglia di rivalsa 12:00 Lettera del Tifoso "Alcuni aspetti da puntualizzare..." 11:00 Lettera del Tifoso "E se il vero problema fossimo noi?" 10:00 In Primo Piano GdM - Centrocampo, che battaglia. Hamlili e Scavone in pole. Folorunsho e Schiavone... 09:00 News CdS - Schiavone ha quattro occhi: un radar... 08:00 News CdM - Schiavone ha già mostrato il suo repertorio 07:00 In Primo Piano GdS - Tappeto rosso per il Bari. I riflettori però non aiutano. Il Catania, il Catanzaro, la Ternana... 01:00 News Pres. Casertana: "Bari? Ho esultato al gol dell'Avellino"
PUBBLICITÀ
00:00 Lettera del Tifoso "Il gioco del calcio... senza gioco"
Mercoledì 21 Agosto 2019
23:30 News Pink, la seconda amichevole termina in parità 23:00 In Primo Piano Il Bari e gli esordi in campionato: tante vittorie e buoni pareggi. Indimenticabili i gol di Donati alla Juve e Kutuzov all’Inter. L’anno scorso… 22:30 News Doppio allenamento: palestra e tattica a tutto campo 22:00 Copertina Al Partenio sono mancati attributi ed identità. Ora gli abbonamenti non decollano... 21:00 Gli ex Ebagua: "Bari tra i rimpianti della mia carriera" 20:00 In Primo Piano GRAFICA - Cornacchini sfoglia la margherita: 4-3-3, 4-2-3-1 e 4-4-2. Verso Lentini: tre Bari 19:00 In Primo Piano Schiavone: "Mi sento bene, carico per domenica. Quest'anno abbiamo una grossa responsabilità. Ad Avellino..." 19:00 News Tabù Avellino per i De Laurentiis. Anche a Napoli… 18:00 In Primo Piano Serie C, calendario e orario delle partite d'andata del Bari