SEZIONI NOTIZIE

C'è un undici in bilico: ecco la formazione dei possibili partenti

di Rino Cimini
Vedi letture
Foto

Partendo dal presupposto che le considerazioni sulla prossima squadra dipenderanno da chi sarà il tecnico, è lecito pensare che il Bari cambierà non poco. Logico da pensare quando la sfida è da rilanciare, e la ferita dettata dalla cocente delusione della finale playoff persa è ancora marcata. Un intero undici potrebbe anche andare via, disposto con un classico 4-3-1-2, marchio di fabbrica della stagione biancorossa.

In porta c’è Marfella: secondo portiere di sicuro affidamento, ma secondo nelle gerarchie. La società vorrebbe trattenerlo, ma lui accetterà un’altra stagione da co-protagonista, per non dire comparsa?

In difesa troviamo Berra, Ciofani, Pinto e Corsinelli: in realtà l’unico certo di andare via è Pinto, mentre per gli altri sono in corso attente analisi da parte della dirigenza. A questi bisognerebbe aggiungere Costa (che il Bari potrebbe trattenere, ma bisognerà vedere quali saranno le sue motivazioni, oltre alla categoria, che potrebbe non accettare per il secondo anno consecutivo) e Nannini, che tornerà dal prestito al Piacenza.

A centrocampo ballano Folorunsho, Bianco e Scavone: i tre potrebbero anche rimanere, ma anche su di loro sono in corso delle riflessioni.

Il trequartista della squadra dei partenti non può che essere Laribi, arrivato con grande entusiasmo qualche mese fa. Se il Bari avesse battuto la Reggiana e conquistato la Serie B, sarebbe rimasto. Adesso, inevitabilmente, è a un passo dall’addio. Su Terrani, invece, sono in corso valutazioni.

Chiudiamo con l’attacco, composto da Costantino e D'Ursi, entrambi in prestito e potenzialmente vicini all'addio. Neglia, rientrante dal prestito alla Fermana, l'altro nome in bilico.

Altre notizie
Domenica 09 agosto 2020
16:00 In Primo Piano Da Juve, Milan e Inter in A, a Bari e Palermo in C: la pazza estate degli allenatori italiani 15:00 Mercato CdS - Partner Antenucci: il più probabile è Coda. Poi altri tre 14:30 Serie C Nuova polemica, Ghirelli: "Liste ridotte? Giusto, che credibilità avremmo..." 13:00 In Primo Piano VIDEO - Multiproprietà, primi (veri) mugugni. Ecco cosa pensano i tifosi... 12:15 In Primo Piano Rep - Domani Scala a Roma: vertice necessario, due i nodi...
PUBBLICITÀ
12:00 News GdM - In 24 sotto contratto. La nuova norma: senza cessioni, impossibile acquistare... 11:30 News GdS - Giovanili, due nuove squadre. Una affidata a Prayer 10:30 Serie C Panchina Palermo, resiste l'idea Vivarini. Spunta Ginestra 10:00 In Primo Piano GdS - Simeri, a giugno sarà svincolato. Il Bari ci crede: avrebbe già firmato in primavera, poi... 09:15 News Napoli fuori dalla Champions League: sconfitto 3-1 dal Barcellona 08:30 News Turris, Sandomenico: "Vince chi corre di più. Il Bari..." 07:00 In Primo Piano GdS - Da domani si disegnerà il nuovo Bari. Tecnico, diesse, calciatori confermati... 00:00 News TuttoBari è #social: tutti i modi per seguirci
Sabato 08 agosto 2020
23:00 In Primo Piano FOTO - Tifosi indispettiti, urge chiarezza. Striscione allo stadio: "Patti chiari, noi siamo Bari" 22:15 Serie C Il Governo approva il credito d'imposta. Ghirelli: "Una vittoria. Ridotta al 50% la tassazione..." 21:30 In Primo Piano Social - Antenucci torna a Giulianova, Folorunsho a Ostia. Perrotta tra Molise e Puglia. LDL a Capri… 20:30 News Vitofrancesco: "Rose di 22 calciatori? Penalizzate le grandi squadre, come il Bari…" 20:00 Amarcord Il Bari e i derby - Le sfide nella Serie C 1951/52 col Maglie, vincitrice a sorpresa 18:30 Gli ex Ex in movimento: il Monza sogna Tutino, Faggiano riparte dal Genoa. Caturano... 17:45 Esclusive Fontana a TuttoBari: "Ai playoff si è sprecata una grandissima occasione. Vivarini? La società saprà cosa fare. Servono 3-4 colpi importanti..."